Iscriviti

WhatsApp: finalmente ufficiale la dark mode su Android e iOS

Dopo diversi anni di rumors, avvistamenti, e test, Menlo Park ha diffuso un comunicato col quale annuncia il roll-out, negli app market di Android e iOS, di una versione stabile di WhatsApp contenente la chimerica ed ambita modalità scura, o dark theme.

Software e App
Pubblicato il 4 marzo 2020, alle ore 00:28

Mi piace
7
0
WhatsApp: finalmente ufficiale la dark mode su Android e iOS

Era il lontano 2017 quando si iniziò a parlare della modalità scura su WhatsApp e, nel frattempo, tante altre applicazioni, anche rivali, hanno implementato questa novità che, ad oggi, risulta decisamente tra le più ambite ed apprezzate dagli utenti di ogni software, per computer o smartphone. Nel corso degli anni, Menlo Park ha testato ripetutamente la funzione in oggetto, ponderandone ogni cambiamento sin nel minimo dettaglio ma, nelle scorse ore, l’attesa è finalmente giunta al termine, col rilascio della Dark Mode nella versione stabile di WhatsApp per Android e iOS.

Secondo i tecnici della più popolare applicazione di messaggistica al mondo, il lungo sviluppo della modalità scura di WhatsApp ha seguito due particolari binari, tra cui quello della “leggibilità“, in condizioni di scarsa illuminazione ambientale, in modo da evitare fenomeni di abbagliamento, selezionando colori vicini a quelli predefiniti di sistema, e quello della “gerarchia delle informazioni“, in modo da focalizzare l’attenzione degli utenti sui dati più importanti attraverso un gioco delle tonalità. 

Il risultato si è concretizzato in una modalità scura che, più che tendente al nero vero e proprio, che certo avrebbe portato a un maggior risparmio energetico sui device AMOLED, ha preso le forme di un colore tra il grigio scuro ed il blu molto scuro, con scritte in bianco ed accenti, per quel che concerne i sottotitoli ed i selettori, in verde. 

Per attivare la modalità scura, o Dark Theme, di WhatsApp, scaricata l’ultima versione dell’app dal relativo app market (o, nel caso di Android, anche dalla repository online di ApkMirror), occorre fare riferimento al sistema operativo del proprio smartphone: su Android 10 e iOS 13 basta attivare la modalità scura di sistema – dalle impostazioni relative allo schermo – perché la stessa si ripercuota automaticamente nel layout di WhatsApp, cambiandone la cromia.

Diversamente, se in possesso di Android 9, occorre settarla manualmente: nella fattispecie, ciò è possibile entrando nelle impostazioni dell’app dai tre puntini in alto a destra e selezionando, alla voce “Tema”, presente in “Chat”, la dicitura “Scuro”.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Finalmente, dopo tanto penare, la modalità scura è giunta su Android e iOS, con tanto di corto celebrativo realizzato da Facebook Inc sulle note di "The Sound of Silence", cantata originariamente da Simon & Garfunkel. Dal video in questione si evince come uno dei criteri guida della dark mode di WhatsApp sia stato quello del minor stress possibile per gli occhi.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!