Iscriviti

WhatsApp Business: possibile realizzare annunci FB che puntino a WhatsApp

Continua ad arricchirsi di funzionalità WhatsApp Business che, secondo quanto emerso nelle scorse ore, ha guadagnato la possibilità di realizzare in-app gli annunci pubblicitari Facebook che invitano a contattare le aziende sulla nota messaggistica in verde.

Software e App
Pubblicato il 15 novembre 2021, alle ore 08:58

Mi piace
1
0
WhatsApp Business: possibile realizzare annunci FB che puntino a WhatsApp

Dopo una nuova ondata di migliorie in tema privacy, e l’implementazione di un pratico mini-editor per rappresentare i gruppi, la ben nota messaggistica istantanea WhatsApp è tornata ad occuparsi di supporto alle aziende, cioè agli account Business, attraverso una piccola ma utilissima implementazione dello spin-off Whatsapp for Business, portato nelle scorse ore alla release beta 2.21.230.15 su iOS (via TestFlight) ed alla release beta 2.21.23.15 su Android (via ApkMirror o Play Store).

La novità, per altro rendicontata sia dai leaker di WABetaInfo che nell’Business Help Center di Facebook, permette alle aziende di raggiungere nuovi clienti, attraverso annunci pubblicitari “affissi” su Facebook, per proseguire poi l’interazione su WhatsApp in forma di chiamata o chattata. In passato, qualcosa di simile poteva già essere fatta, attraverso annunci pubblicitari che poi rimandavano su WhatsApp, solo che occorreva procedere dall’interno di Facebook.

Con le beta release di cui sopra (2.21.230.15 per iOS e 2.21.23.15 per Android) tale opportunità è stata inserita direttamente all’interno di WhatsApp Business, nelle relative impostazioni.

Per avvalersene, qualora si sia tra gli utenti abilitati, basta portarsi nella sezione “Tools” dei Settings dell’app WhatsApp Business e, a quel punto, è sufficiente selezionare la neo apparsa opzione “Pubblicizza su Facebook” e procedere di conseguenza (Create a new Facebook ad). Giunti a tale step, si dovrà scegliere un media, foto o video, dallo smartphone o, se lo si è configurato per tempo, dal proprio catalogo WhatsApp.

Nel pubblicare l’annuncio, il cui pubblico ovviamente dipenderà dalla cifra che si sarà investita nella campagna pubblicitaria, lo stesso recherà il pulsante “Invia messaggio”. Premendo tale input, gli utenti avranno la possibilità di connettersi con l’attività commerciale a cui sono interessati, avviando con la stessa una conversazione (chat) o addirittura una chiamata (telefonata) tramite la piattaforma WhatsApp, potendo però sfruttare potenzialmente l’amplia platea degli oltre 2 miliardi di iscritti al social network. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - In effetti: anche se a livello di sostanza cambia poco, è certo più pratico il poter operare direttamente dal proprio account Business, lato mobile. Sarà interessante appurare se saranno presenti anche lato mobile le stesse opzioni di quando si procedeva da Facebook: in caso affermativo, il social commerce di Meta avrà fatto segnare un nuovo ed importante passo evolutivo.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!