Iscriviti

Snapchat: Lens per il linguaggio dei segni, report Snapchat Generation 2022

Assieme a un interessante dossier intitolato Snapchat Generation 2022, Snap Inc ha messo a disposizione anche un'utile nuova Lens per Snapchat, che aiuta a imparare il linguaggio dei segni americano.

Software e App
Pubblicato il 11 aprile 2022, alle ore 00:18

Mi piace
1
0
Snapchat: Lens per il linguaggio dei segni, report Snapchat Generation 2022

Ascolta questo articolo

Dopo essersi dedicata allo sviluppo del Family Center in ottica parental control, e aver rilasciato una novità grazie alla quale è ora possibile la condivisione diretta dei video da YouTube, Snapchat ha effettuato un roll-out importante in ottica accessibilità e diffuso un report che potrebbe anche aiutare gli esperti di marketing ad allineare meglio i loro messaggi al modo in cui gli utenti usano la piattaforma. 

La prima novità interessante riguardante Snapchat si è sostanziata nella pubblicazione delle 28 pagine del dossier “Snapchat Generation 2022” (shorturl.at/vT136), ottenuto analizzando il comportamento di 19.000 utenti in 16 mercati: nel rapporto in oggetto, si evidenzia che Snapchat venga preferito dagli utenti che intendono stabilire una connessione più intima tra gli amici. come confermato dal fatto che il 93% degli snapchatters adori usare la piattaforma per condividere e celebrare momenti della loro vita.

Un altro elemento molto importante emerso è che gli utenti adorano condividere con gli amici più cari anche i loro acquisti e che, nell’esperienza d’acquisto, ha un ruolo sempre più importante la realtà aumentata. In tal senso, Snapchat sta lavorando su vari progetti ad hoc, coinvolgendo i suoi occhiali Spectacles, senza dimenticare di sviluppare di continuo gli abbigliamenti digitali per i suoi tipici avatars, qui noti come Bitmoji

Nonostante che le sue Storie sino state copiate in lungo e in largo (es. da Instagram), Snapchat continua a innovare, intervenendo su vari segmenti, come quello del varo di sempre nuovi obiettivi AR, le Lens. A tal proposito, grazie alla collaborazione di SignAll, la piattaforma ha “partorito”, sia su Android che su iOS, la ASL Alphabet Lens (reperibile presso: lens.snapchat.com/aebdb4be1a144b25aa53db4db1be1505?_ga=2.108990795.875238794.1649183554-2039051955.1475005765), che aiuta gli utenti a imparare il linguaggio dei segni americano.

Il tutto, schedulato secondo varie modalità, ognuna delle quali connesse a un particolare fine da raggiungere (memorizzazione, apprendimento, etc), avviene con l’utente che, ripreso nella cornice della fotocamera in-app, applicherà le istruzioni visualizzate sullo schermo.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - La lente per imparare il linguaggio dei segni americano è molto utile, ma anche molto divertente e ben fatta: se l'idea venisse portata avanti, Snapchat potrebbe farsi strada anche nei tutorial online, in modo molto intuitivo, permettendo di imparare anche altri argomenti. Nel frattempo, per capire per cosa usano la piattaforma, sino a ora, i suoi utenti, è possibile consultare l'apposito report fornito da Snap Inc.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!