Iscriviti

Instagram: rumors su DM tradotti, portafogli digitali e NFT, personalizzazione adesivo Link

Dopo l'importante rilascio degli scorsi giorni, Instagram è tornata a far parlare di sé per le notizie sui rumors, come quelli appena emersi, rendicontanti attività sugli NFT, l'adesivo Link e i DM.

Software e App
Pubblicato il 18 ottobre 2021, alle ore 12:58

Mi piace
3
0
Instagram: rumors su DM tradotti, portafogli digitali e NFT, personalizzazione adesivo Link

Dopo il varo della “sala prove” per le dirette Live su Instagram, la popolare piattaforma di photo-sharing di Menlo Park è tornata a dedicarsi allo sviluppo di funzionalità non ancora palesi, come documentato dai leakers che, dopo le scoperte relative alla scheda Musica e alla sezione “stato della monetizzazione”, hanno anche portato alla ribalta altre aree di lavoro attenzionate dai programmatori del CEO Adam Mosseri.

Secondo il proverbiale leaker Alessandro Paluzzi, che ne ha ottenuto la scoperta grazie al teardown (sbobinamento) dell’app, Instagram sta ancora lavorando sulla funzione che, in fase di creazione dei post, permette di aggiungervi una sorta di NFT (not fungible tokens), qui chiamati “Collectibles“, per i quali gli utenti potranno effettuare delle offerte (via tasto BID), all’insegna di una vera e propria asta che, alla fine, premierà la puntata più alta.

Lo scorso Settembre, era apparso chiaro come sarebbe stata predisposta una sezione dove poter configurare i propri portafogli digitali e, nelle scorse ore, proprio tale sezione è stata portata ulteriormente avanti, visto che le schermate emerse a tal proposito rendicontano di come sarà possibile, al suo interno, configurare come propria scelta il portafoglio crittografico MetaMask, attualmente adottato da più di 5 milioni di utenti in tutto il mondo. 

Come noto, nonostante il poco fortunato tentativo di farne anche un’app di messaggistica a sé stante, Instagram dispone già di una sezione di messaggistica interna, che permette ai propri utenti di scambiarsi messaggi di chat senza dover fare affidamento ad app di terze parti, esterne al photo-sharing stesso: i DM, o direct messages, col passare del tempo sono stati aggiornati arricchendosi di sempre nuove funzionalità e, presto, tra queste ultime, potrebbero annoverare anche una funzionalità che permetterà di tradurre i messaggi delle discussioni ivi intrattenute. Il tutto dovrebbe avvenire mediante l’opzione / selettore “Traduci messaggi“, posta nella sotto-sezione Altre Azioni delle Impostazioni di chat.

Come direbbe il buon Corrado, “e non finisce qui“. Sempre dal leaker Paluzzi arriva la constatazione che Instagram intende, con un futuro aggiornamento, consentire agli utenti di poter impostare un testo personalizzato per l’adesivo Link, che da fine Agosto sta raccogliendo l’eredità della funzione “swipe-up” che, sulle Storie, permetteva di linkare link esterni. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Mi incuriosisce molto vedere come funzionerà il sistema per accaparrarsi degli oggetti digitali, postati dai creators quale modo per monetizzare il frutto del proprio ingegno: speriamo che a beneficiarne non siano i soliti noti, visto che tante funzioni, su Instagram, richiedono che abbia un minimo di followers molto alto. La traduzione dei messaggi scambiati in DM sarebbe utilissima, perché abbatterebbe le barriere linguistiche (con buona pace di DeepL).

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!