Iscriviti

Instagram rende i Live Streaming salvabili (e commentabili) per 24 ore

Instagram ha appena annunciato il rilascio di un aggiornamento multi-piattaforma che andrà a vantaggio di coloro che usano il live streaming interno, permettendo di salvare le dirette per 24 ore, a beneficio dei follower che non hanno potuto seguirle.

Software e App
Pubblicato il 22 giugno 2017, alle ore 11:25

Mi piace
14
0
Instagram rende i Live Streaming salvabili (e commentabili) per 24 ore

Periodo di grandi soddisfazioni, questo, per Instagram che – dopo aver introdotto l’Archivio per nascondere momentaneamente alcuni scatti di scarso appeal, e aver implementato nuovi filtri e maschere per l’estate – ha comunicato il roll-out di un nuovo aggiornamento della sua app, per Android e iOS, a beneficio del sistema interno di Live Streaming.

Le Storie di Instagram stanno riscuotendo un gran successo, e i numeri parlano chiaro. Dai 100 milioni di utenti attivi al giorno di Ottobre, a 3 mesi dall’esorio, si è passati a 150 milioni a Gennaio, ed a 200 milioni ad Aprile: qualche giorno fa è emerso che – quotidianamente – sono 250 milioni le persone che usano questo strumento in-app, con un tasso di crescita trimestrale del 25%. Tanto per rendere l’idea, Snapchat – che ha inventato le Storie – è passata, in tal senso, da un valore del 17.2% al 5% (nel primo trimestre del 2017).

Per festeggiare questo successo, ma anche per rilanciare i “Live Streaming” che – invece – tanto bene non vanno, i programmatori del Ceo Kevin Systrom hanno rilasciato un aggiornamento per la loro app, grazie al quale sarà possibile salvare per 24 ore i contenuti delle dirette: in precedenza, queste ultime si cancellavano non appena si concludevano, connotandosi di un’aura sia esclusiva che spontanea, mentre ora – invece – l’utente potrà decidere di scartare il live concluso,  o di condividerlo con i propri contatti, che potranno visionarlo e commentarlo a suon di feedback entro le successive 24 ore

La speranza di Instagram è che, ovviamente, più persone si decidano ad usare il live steaming interno, magari allettate dal fatto che i loro video potranno essere consultati anche per un giorno interno, dopo la loro conclusione, da coloro che – purtroppo – se li saranno persi.

Per avvalersi di questa funzionalità, già a disposizione – invece – di coloro che sfruttano i Facebook Live e – da qualche tempo – anche degli user Twitteriani che si avvalgono dei live di Periscope, sarà necessario scaricare l’update 10.26 dal PlayStore di Android, o dall’App Store di iOS, e dirigersi su un profilo la cui icona recherà un pulsante di riproduzione quale indicatore di un live streaming commentabile in “differita”. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Sono curioso di vedere che impatto avrà questa modifica del Live Streaming di Instagram: poche persone usavano questo strumento che, comunque, aveva il pregio di creare contenuti esclusivi e molto spontanei, quasi fossero degli "eventi". Ora, invece, le dirette - non più tali - si potranno commentare per le successive 24 ore dalla loro conclusione: questo controsenso piacerà all'utenza della social app fotografica più famosa al mondo?

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!