Iscriviti

Instagram: novità per il social commerce, rumors su Reels, Storie, stickers e molto altro

Prosegue senza sosta l'impegno dei programmatori di Instagram che, oltre a qualche piccolo rilascio funzionale, si sono dedicati allo sviluppo di future migliorie, gran parti delle quali sembrano incentrate sul formato anti TikTok dei Reels.

Software e App
Pubblicato il 7 agosto 2021, alle ore 18:06

Mi piace
5
1
Instagram: novità per il social commerce, rumors su Reels, Storie, stickers e molto altro

Nonostante da diversi mesi sia TikTok l’app più popolare incentrata sugli elementi visivi, Instagram non sembra voler demordere e, nel tentativo di recuperare il terreno perso nei confronti del rivale cinese, ha annunciato alcune novità nel mentre molte altre ne sono trapelate grazie al costante contributo dei leakers. 

Nel corso del 2020, Instagram ha dato grande spazio al social commerce mettendo in home la scheda Shop: quest’ultima, secondo MakeUseOf, ha guadagnato la sezione Drops, che permette agli utenti di rimanere aggiornati sui prodotti (descrizione, prezzi, tempistiche di disponibilità) appena usciti o di imminente arrivo, da parte di marchi con cui si è interagito (via commenti o like a un post) o che gli algoritmi della piattaforma ritengono possano piacerci. Sempre grazie a tale sezione, gli utenti potranno scegliere un articolo da comprare in-app via check-out, senza passare ai siti dei sellers, o impostare la ricezione di notifiche in merito a prodotti che potrebbero interessare. 

A proposito dei Reels, anche su Android è arrivata, come già su iOs a Luglio, la possibilità di settare (e cambiare una volta sola) un nome personalizzato per l’audio (accanto alla cui miniatura comparirà il nome in questione) quando si registra un Reel con un audio originale.  Ancora riguardo ai Reels, sembra che Facebook stia testando un’opzione che, previa richiesta anticipata del relativo consenso, si propone si suggerire, sul social in blu, un dato Reels (per espanderlo a un pubblico più ampio). 

Proseguendo con i test, secondo il leaker Alessandro Paluzzi, sembra che Instagram stia testando una riorganizzazione di Esplora in stile TikTok. In pratica, entrati nel feed in questione, lo stesso apparirebbe inizialmente immutato ma, toccando un post, quest’ultimi si aprirebbe a schermo interno e sarebbe possibile scorrerli dall’alto verso il basso a suon di swipe. Nel caso di post multi-immagine, es. Reels o Storie, intervenendo sul carosello tratteggiato in basso, si potrebbe passare da un’immagine all’altra. I Reels, inoltre, potrebbero in futuro beneficiare di altre migliorie, visto che il team di Adam Mosseri, oltre a un nuovo editor per le clip dei Reels, starebbe preparandosi a etichettare i “rulli” già visti da un utente, in modo da evitargli di soffermarsi su contenuti “just watched”. 

Ancora grazie al reverse engineering di Paluzzi, è dovuta la scoperta di altre novità in preparazione da parte di Instagram, con la piattaforma in questione che, per aumentare l’uso della sua fotocamera interna, starebbe meditando di elevarne la risoluzione dal 720p al 1080p. L’esperienza utente, inoltre, potrebbe migliorare anche grazie al restyling in progettazione per l’utilizzatissimo adesivo dei sondaggi, che gli utenti son soliti usare per ottenere voti su una Storia, o per porre diverse domande alla proprie audience. Infine, visto che alcune categorie, es. marchi, creators e influencers, potrebbero aver la necessità di propagare al meglio i propri contenuti, Instagram sarebbe anche impegnata nel consentire, con un futuro aggiornamento (parzialmente in roll-out su iOS), la possibilità di inviare uno stesso messaggio a più destinatari scelti singolarmente o, addirittura, a un gruppo creato sul momento. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Instagram, dopo aver fatto lo stesso con le Storie, visto che queste ultime si sono ben affermate, sta convergendo tutti i suoi sforzi sui Reels, che hanno lo scopo di "annullare" l'avversario del momento, TikTok: considerando il crescente uso di questo nuovo formato, che presto potrà contare su nuove funzioni ad oggi in test, è probabile che la piattaforma cinese non se la passerà proprio benissimo in futuro. A meno che non escogiti qualcosa di nuovo per "smarcarsi" dalla pressante presenza di IG.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!