Iscriviti

Hongmeng OS: ecco come sarà secondo le dichiarazioni di Ren Zhengfei, CEO e fondatore di Huawei

Ren Zhengfei, CEO e fondatore di Huawei, ha dichiarato in una intervista al giornale francese Le Point che Hongmeng OS non sarà solamente un'alternativa ad Android.

Software e App
Pubblicato il 8 luglio 2019, alle ore 18:10

Mi piace
4
0
Hongmeng OS: ecco come sarà secondo le dichiarazioni di Ren Zhengfei, CEO e fondatore di Huawei

Secondo le dichiarazioni di Ren Zhengfei, CEO e fondatore di Huawei, Hongmeng OS avrà una velocità di molto superiore a quella degli attuali dispositivi Android e iOS. La velocità di risposta del nuovo sistema operativo di Huawei dovrebbe tradursi in una velocità di elaborazione e reazione inferiore ai 5 millisecondi.

L’unico problema che secondo la casa cinese dovranno risolvere sarà quello dello sviluppo delle app: infatti, ritengono come – giusto che sia – il mercato saturato al momento da iOS di casa Apple e Android di casa Google. Proprio per questo motivo, Huawei si è messa subito al lavoro ed ha già inviato molte mail ai principali sviluppatori per pubblicare le loro app nel nuovo store di Huawei, promettendo loro il massimo supporto ed una vasta gamma di servizi della community.

In seguito al ban emanato da Trump e poi rimosso temporaneamente, la casa cinese ha deciso di accelerare i tempi di stipula e quelli di rilascio. Il prossimo 9 agosto ci sarà una conferenza per gli sviluppatori e molti rumors ritengono che proprio in quella occasione Huawei rilascerà la beta di Hongmeng OS.

Nell’intervista rilasciata da Ren Zhengfei a Le Point poi si è parlato anche delle funzioni inedite che garantirà questo nuovo sistema operativo. Non sono state ancora descritte nello specifico, ma si è parlato di funzioni relative al mondo dell’automotive e soluzione che estendono questo nuovo sistema operativo anche al mondo delle connessioni di rete con applicazioni nei router, switch e data center.

Dalle dichiarazioni finali possiamo quindi dedurre che Hongmeng OS non si limiterà solamente alle piattaforme di smartphone e tablet, ma sarà molto più di questo, con tutte le implementazioni descritte dal CEO di Huawei in tema di automotive e soluzione per connessioni di rete.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Antonio Di Popolo

Antonio Di Popolo - Il nuovo sistema operativo di Huawei risulta molto interessante con tutte queste nuove funzionalità, ma dubito fortemente che nel breve periodo riesca a spodestare Android e iOS. I due sistemi made in USA sono molto più maturi e ricchi di app nei loro rispettivi store. All’uscita dell’nuovo OS di casa Huawei, potrò dare un’opinione definitiva.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!