Iscriviti

Google Maps: ufficiale (in beta) un widget in Material You ricco di preset

Secondo quanto reso noto dai "lower decks" di Reddit, Google ha appena preso ad attivare, sull'ultima beta del suo Maps, un nuovo widget che, al di là del look (anche) dinamico, offre diverse opportunità di navigazione immediata, senza aprire l'app a schermo intero.

Software e App
Pubblicato il 15 ottobre 2021, alle ore 13:11

Mi piace
3
0
Google Maps: ufficiale (in beta) un widget in Material You ricco di preset

Con l’arrivo di Android 12, la Home degli Android phone sembra destinata a popolarsi di widget, come quello per YouTube Music, di controlli, e di scorciatoie verso i preferiti di Chrome, il tutto all’insegna della nuova cifra stilistica adattiva del Material You. Anche Google Maps, dopo quanto visto in ottica utility con Drive e Google Keep, si è associato alla “partita” in questione, attraverso un nuovo widget.

Nelle scorse ore, infatti, all’interno del sub-reddit r/GooglePixel, l’utente u/Mathieu_G_Gagnon ha messo a disposizione alcune schermate tratte dalla release beta di Google Maps per Android, con codice identificativo 11.3.0, che evidenziavano l’opportunità per tutti, commisuratamente alle attivazioni che si stanno svolgendo da server remoto, di disporre di un nuovo wigdet, che offre direttamente dalla home alcune opportunità e funzioni dell’app di navigazione, senza la necessità di dover aprire quest’ultima a schermo intero, magari interrompendo un’altra routine in corso.

Secondo quanto visualizzabile, il nuovo widget di Google Maps può essere ridimensionato e, a seconda della dimensione scelta, più lunga, più larga, o con incremento di ambedue i parametri, può mostrare diversi rimandi in forma di pulsanti: si va da quelli per location personalizzate, come casa e lavoro, a quelle che, invece, possono comprendere anche ristoranti, alimentari, bar/caffetterie, stazioni di servizio etc, che si trovino nei paraggi.

L’utente, in conseguenza di ciò, non dovrà far altro che toccare una di queste opzioni per trovarsi catapultato in un feed di risultati pertinenti: tuttavia, in alto, nel widget c’è comunque una barra di ricerca, per andare a caccia di qualche altra location non contemplata nei preset di cui sopra. A differenza del widget delle Apple Maps su iOS 15, cui pure somiglia, il nuovo widget di Google Maps offre, sempre tenendo conto delle dimensioni a cui viene portato, più opzioni e non è monocromatico ma, anzi, almeno su Android 12, aderisce al tema dinamico del Material You (mentre su Android 11, ove pure lo si può usare, conserva la tonalità blu standard già nota).

Per avvalersi del nuovo widget di Google Maps, è possibile scaricare la release 11.3.0 di quest’ultima dal Play Store (dopo l’iscrizione al programma di testing su play.google.com/apps/testing/com.google.android.apps.maps) o direttamente dalla pagina dedicata (apkmirror.com/apk/google-inc/maps/maps-11-3-0-release/) sull’archivio online di ApkMirror

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Da quel che si vede, questo widget sembra davvero pratico da usare: se si ha uno schermo abbastanza lungo, sarebbe ideale accrescerlo in verticale. Peccato che, su Android 11, perda un po' del suo fascino stilistico, anche irrimediabilmente visto che non tutti i device di oggi potranno aggiornarsi al nuovo os mobile di Google.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!