Iscriviti

Facebook: in preparazione il cross-posting delle Storie su Instagram

Facendo seguito a una funzione introdotta su Instagram 3 anni fa, che permette di pubblicarne le relative Storie su Facebook, presto sarà possibile fare il contrario, tramite un'opzione dedicata alla privacy delle Storie in blu: eccone i dettagli trapelati.

Software e App
Pubblicato il 10 marzo 2020, alle ore 08:23

Mi piace
7
0
Facebook: in preparazione il cross-posting delle Storie su Instagram

Sin dalla loro annunciata convergenza, i servizi di Facebook Inc hanno incominciato a dialogare tra loro, scambiandosi funzioni e riferimenti. Nel caso di Instagram ciò si è rivelato palese con la comparsa, nelle impostazioni dell’app, del comando “Apri Facebook” e, poi, con lo splash screen che reca la dicitura “from Facebook“: in seguito, è toccato alla possibilità di pubblicare le Storie di Instagram su Facebook e, ora, si appresta ad avvenire il contrario. 

La nota leaker Jane Manchun Wong, infatti, analizzando una versione di Facebook in proprio possesso vi ha rinvenuto tracce e immagini, ben rendicontate nel proprio account Twitter, relative ad una funzione di cross-posting delle Storie in blu all’interno di Instagram.

Il tutto avverrebbe tramite un’opzione che, settata tra le impostazioni della privacy delle Storie del social (ove in genere si sceglie con chi condividere questo genere di contenuti), farebbe sì che, da quel momento, tutte le successive Storie pubblicate nella nota agorà virtuale vengano condivise parimenti anche sul photo-sharing (salvo successiva disposizione contraria). 

Facebook, interpellata da TechCrunch in merito a questa scoperta, ha ammesso l’esistenza di un test interno inerente, spiegando di essere al lavoro per aiutare gli utenti a condividere i propri momenti con le persone a cui più sono interessate, considerando che spesso, negli account di Instagram e Facebook, potrebbero disporre di followers e pubblico differenti. 

Come spesso avviene nel caso delle feature sperimentali, non è noto quando e se tale feature verrà estesa alla versione stabile di Facebook, sebbene è molto probabile che ciò accada, prossimamente, vista l’affidabilità della fonte: non è chiaro, infine, sebbene ciò sia probabile, se la funzione di cross-posting menzionata sarà abbinata ad un meccanismo di sincronizzazione delle Storie, tale che la visione di una di esse su Facebook comporti lo status di già vista anche su Instagram, in modo che all’utente sia risparmiata l’accidentale visione dello stesso contenuto. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Personalmente, trovo che le funzioni di cross-posting possano portare a un'omologazione dei contenuti, nelle forme e nella sostanza degli stessi: è pur vero, tuttavia, che per chi lavora con le piattaforme social, una funzione del genere quale quella rendicontata in sede di articolo sarebbe senz'altro gradita e molto utile, portando a risparmiare non poco tempo senza dover utilizzare soluzioni (spesso a pagamento) di terze parti.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!