Iscriviti

Vincenzo De Luca attacca duramente Matteo Salvini: "Ha la faccia come un fondoschiena"

Nella consueta conferenza stampa di venerdì, Vincenzo De Luca mantiene la sua promessa e attacca duramente il leader della Lega, Matteo Salvini, per le sue ultime rivelazioni sulla città di Napoli.

Politica
Pubblicato il 20 giugno 2020, alle ore 00:03

Mi piace
3
0
Vincenzo De Luca attacca duramente Matteo Salvini: "Ha la faccia come un fondoschiena"

I rapporti tra Matteo Salvini e Vincenzo De Luca non sono mai stati idilliaci, ma negli ultimi giorni sono letteralmente sprofondati. Il tutto è iniziato quando il leader della Lega, a “Mattino Cinque”, ha attaccato i tifosi napoletani per aver festeggiato in piazza la vittoria della Coppa Italia.

Il leghista lancia una frecciatina anche al presidente della regione Campania, domandandosi dov’era Vincenzo De Luca in quella circostanza. Qualche ora dopo è arrivata la replica dell’ex sindaco di Salerno, in cui paragona Matteo Salvini a un somaro geneticamente puro.

Il nuovo attacco di Vincenzo De Luca

Come ogni venerdì, Vincenzo De Luca fa il punto della situazione Coronavirus con un video pubblicato sulle proprie pagine social. Il presidente della regione Campania si scaglia nuovamente contro Matteo Salvini, etichettandolo come un “somaro politico che ha ripreso a ragliare“.

Ritornando alla vittoria del Napoli in Coppa Italia contro la Juventus, Vincenzo De Luca sottolinea che un assembramento del genere sarebbe successo ovunque. Ricorda poi che a Torino, in occasione di una partita della Juve in Champions, ci sono stati morti e feriti in piazza. E si dichiara convinto che, se avesse per caso vinto l’Inter la competizione, non si sarebbe mai alzato un polverone del genere.

Ma gli attacchi nei confronti di Matteo Salvini non si fermano qui: “Tutti quelli che hanno buon senso sanno che sarebbe successo dovunque, ma siccome è capitato a Napoli, il cafone ha ritenuto di fare dei commenti. Io credo che quel cafone politico abbia dimostrato di essere davvero tre volte somaro, non una volta sola. Ha la faccia come il fondoschiena, peraltro usurato”.

Le offese su Matteo Salvini vertono molto sul personale, ricordando che il 2 giugno ha organizzato una manifestazione pubblica insieme a Giorgia Meloni e, durante la sua relazione con Elisa Isoardi, perdeva il tempo a mandare tweet sui broccoletti e il radicchio.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Emanuele Novizio

Emanuele Novizio - Non amo Vincenzo De Luca, ma è incredibile come riesce a spegnerti con delle brevi dichiarazioni. Fino a prova contraria, il presidente della regione Campania vince la sfida contro Matteo Salvini, che ormai, seguendo i social, sta andando in rovina. Il popolo dei "protestanti" ormai si dimostra sempre in netta minoranza.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!