Iscriviti

Matteo Salvini cambia idea e per addolcire la giornata mangia pane e Nutella

Il leader della "Lega" Matteo Salvini cambia nuovamente idea sulla Nutella, smentendo quindi le sue stesse dichiarazioni rilasciate durante il comizio di Ravenna.

Politica
Pubblicato il 7 dicembre 2019, alle ore 12:53

Mi piace
2
0
Matteo Salvini cambia idea e per addolcire la giornata mangia pane e Nutella

L’attacco di Matteo Salvini verso la Nutella è durato all’incirca 24 ore. Nel suo ultimo comizio a Ravenna, mentre inaugurava la sede aprendo ufficialmente la campagna elettorale della Lega per le regionali del 26 gennaio, l’ex ministro dell’Interno ha lanciato un attacco alla crema prodotta dalla Ferrero.

In questa circostanza Matteo Salvini ha dichiarato di non comprare più la Nutella nei supermercati perché userebbero le nocciole turche, mentre lui preferisce aiutare le aziende che usano prodotti italiani mangiando solamente cibo Made in Italy, aiutando quindi i nostri agricoltori.

Diversi media, però, hanno fatto notare come Ferrero difficilmente possa essere destinataria di critiche simili, poiché nel 2018 ha lanciato anche il “Progetto Nocciola Italia”, che mira a sviluppare una produzione corilicola 100% italiana, attraverso la creazione di un sistema di sviluppo territoriale. Al momento, il nostro paese si trova al secondo posto come produzione delle nocciole, dietro alla Turchia.

Il dietrofront di Matteo Salvini

Queste dichiarazioni sono state immediatamente attaccate sul web. Tanti suoi detrattori hanno ricordato al leader della “Lega” che pubblicava sui social network delle fotografie vicino ai barattoli di Nutella, oppure mentre mangiava per l’appunto pane e Nutella.

Le critiche sono diventate immediatamente virali, poiché nel primo pomeriggio di ieri, come riporta il sito de “La Repubblica”, si registrano 13.600 tweet con l’hashtag #Nutella, e altri replicano alle parole del leader leghista con #noccioleturche o #nocciole.

In meno di 24 ore, però, Matteo Salvini cambia idea sulla Nutella, lanciando comunque una frecciatina all’azienda: “Dopo la denuncia che mi è arrivata da Carola Rackete, per addolcire la giornata, una fetta di pane e Nutella con una richiesta alla Ferrero: comprate ingredienti italiani, dallo zucchero alle nocciole, per aiutare i nostri agricoltori”. Con un altro post su Twitter, si fa fotografare dinanzi ai barattoli di Nutella scrivendo nel post: “Spesa per la cena dei bimbi, si arriva al dolce”.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Emanuele Novizio

Emanuele Novizio - Smentirsi in meno di ventiquattro ore è una cosa incredibile, ma Matteo Salvini ci riesce con un talento unico. Che ormai non sappia più che pesci prendere mi sembra abbastanza evidente, e i suoi comizi, oltre che i suoi consensi, stanno diminuendo sempre di più con il passare dei giorni.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!