Iscriviti

Matteo Renzi sulle Olimpiadi 2026: "Viva l’Italia, ma fa impressione l’entusiasmo di Salvini e Di Maio"

Un video di 60 secondi per commentare le Olimpiadi 2026 che si terranno a Milano e Cortina, con una nota di disapprovazione sull'entusiasmo di Matteo Salvini e Luigi di Maio, che hanno "cambiato posizione" rispetto agli anni passati.

Politica
Pubblicato il 26 giugno 2019, alle ore 08:43

Mi piace
3
0
Matteo Renzi sulle Olimpiadi 2026: "Viva l’Italia, ma fa impressione l’entusiasmo di Salvini e Di Maio"

L’Italia tornerà ad ospitare le Olimpiadi dopo 20 anni dai Giochi invernali di Torino nel 2006, e a fare da sede a questo sogno diventato realtà saranno Milano e Cortina. Ma, se in queste ultime ore sono in molti a festeggiare per la notizia, non possono mancare anche le polemiche che questo entusiasmo ha generato.

A puntare il dito è l’ex presidente del Consiglio Matteo Renzi, che in un breve video di 60 secondi esprime la propria felicità per la bella notizia, ma puntualizza anche il “cambio di posizione” che Matteo Salvini e Luigi Di Maio hanno avuto riguardo questo argomento, definendosi colpito ed impressionato di fronte alle parole di entusiasmo scritte dai due politici.

Il video pubblicato da Matteo Renzi sui suoi profili social si apre proprio con l’annuncio delle Olimpiadi 2026 a Milano e Cortina, per poi riassumere in prima persona quanto accaduto.

Matteo Salvini contro le Olimpiadi

Il primo rimprovero va proprio al leader della Lega, e a testimoniare il suo “cambio di posizione”, così come lo definisce Renzi, il politico pubblica due tweet di Salvini riguardanti la sua opinione delle Olimpiadi. Il primo post, pubblicato nel profilo social personale di Twitter, è datato 21 dicembre 2014, con Matteo Salvini che chiede il “ricovero” diretto per il collega Renzi che voleva ospitare le Olimpiadi in Italia, poiché – a detta di Salvini – c’erano problemi ben più seri da trattare.

Il secondo tweet, invece, è stato pubblicato nella giornata di ieri, sempre nel profilo privato di Salvini, con quest’ultimo che mostra il proprio entusiasmo ed orgoglio per l’Italia e la decisione di tenere i giochi Olimpici 2026 nel nostro territorio. Due pensieri completamente opposti.

Di Maio che ha distrutto Roma

Una nota di rimprovero va anche a Luigi Di Maio, anche lui entusiasta per l’assegnazione di questi nuovi giochi Olimpici. Matteo Renzi si dice impressionato di fronte alla sua gioia, poiché lo considera responsabile, insieme a Virginia Raggi, dell’aver distrutto il sogno di Roma di poter ospitare gli stessi giochi, concludendo il proprio pensiero affermando che “votare il Movimento 5 Stelle, produce effetti collaterali che durano a lungo“.

L’intervento di Matteo Renzi, però, si vuole concludere con una nota positiva, ringraziando i nostri atleti e Giovanni Malagò per il bellissimo risultato ottenuto.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Marta Lorenzon

Marta Lorenzon - Non penso sia più una novità per nessuno il fatto che tutti i politici dicano una cosa per poi rimangiarsela e fingere di essere sempre stati su una linea di pensiero completamente opposta. Sotto questo punto di vista, internet è ottimo per dimostrare alla popolazione le parole che continuano ad essere rimangiate.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!