Iscriviti

Matteo Renzi parla del reddito di cittadinanza e della necessità di investimenti al Sud

Matteo Renzi, leader di "Italia Viva e protagonista di una recente intervista a "La Stampa", ha parlato del reddito di cittadinanza sottolineando che al sud bisogna riaprire i cantieri.

Politica
Pubblicato il 5 gennaio 2020, alle ore 00:51

Mi piace
2
0
Matteo Renzi parla del reddito di cittadinanza e della necessità di investimenti al Sud

Italia Viva dimostra di essere contro la misura che è simbolo del Movimento Cinque Stelle e si sono create alcune polemiche. Matteo Renzi ha sottolineato che c’è la necessità di cambiare questo meccanismo. È arrivata la risposta del ministro della Sanità che ha criticato queste dichiarazioni affermando: “Il senso della misura va nella direzione giusta e metterla in discussione oggi genera solo confusione”.

Renzi, protagonista di una recente intervista a “La stampa”, ha sottolineato che ci sono al 50% le possibilità che questo governo possa arrivare fino in fondo. Il leader di Italia Viva ha posto l’accento su una misura come il reddito di cittadinanza. L’ex presidente del Consiglio dei Ministri ha continuato dicendo che la misura non funziona, come ha detto la stessa Guardia di Finanza.

L’intervista a “La stampa”

Queste sono le dichiarazioni di Matteo Renzi al riguardo, rivoltosi al M5S: “Credo che non occorra aver fretta, bisogna lasciare ai Cinquestelle il tempo di metabolizzare il cambiamento”. L’ex segretario del Partito Democratico ha precisato che bisogna aprire i cantieri al Sud, in quanto non si può continuare a dare i sussidi sempre.

Non è tardata ad arrivare la replica a Matteo Renzi. Si tratta di un ex esponente del PD, corrispondente al nome di Roberto Speranza, il quale ha spiegato che il reddito di cittadinanza rappresenta una risposta ai bisogni del pezzo più fragile del nostro paese. Il ministro della Sanità ha fatto notare che devono essere create le condizioni per creare degli investimenti al Sud.

L’ex esponente del PD ha fatto intendere che non ci sono dubbi sul fatto che debbano esserci delle ulteriori modifiche, con conseguenti miglioramenti. Nel corso dell’intervista, Matteo Renzi ha espresso delle parole sul premier Giuseppe Conte affermando: “Quando sento il Presidente del Consiglio spiegare che in questi mesi ha dovuto rimediare ai disastri fatti dal Governo precedente, ho molto apprezzato”.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Gaetano Perrotta

Gaetano Perrotta - Le parole di Matteo Renzi e Roberto Speranza, se unite, vanno a risolvere il nocciolo della questione. È evidente che il reddito di cittadinanza non possa esserci a vita, ma aiuta molta gente che ne ha bisogno. Inoltre ci devono essere dei seri investimenti per quanto riguarda il Sud.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!