USA: proposta di legge per consentire agli insegnanti di portare le armi nelle scuole (1 di 2)

Notizie Curiose
Pubblicato il 20 febbraio 2018, alle ore 15:05

USA: proposta di legge per consentire agli insegnanti di portare le armi nelle scuole

Un parlamentare dell’Alabama sta proponendo una legislazione che consentirebbe agli insegnanti di portare con sé armi nelle scuole, dopo la sparatoria della Florida alla Marjory Stoneman Douglas High School la scorsa settimana.

Rep. Will Ainsworth di Guntersville vuole che venga approvato un disegno di legge che permetta agli insegnanti e agli amministratori di ricevere sia addestramento che autorizzazione a portare un’arma nascosta nella loro scuola.

I nostri bambini sono seduti nelle scuole senza armi da fuoco e in qualità di genitore di tre studenti delle scuole pubbliche, credo che sia nostro dovere prevenire un’altra tragedia.“, ha detto Ainsworth in un comunicato stampa.

USA: proposta di legge per consentire agli insegnanti di portare le armi nelle scuole

Con circa due terzi della sessione regolare rimanente, vi è un ampio margine di tempo per cercare, introdurre, approvare e attuare questa tanto necessaria e potenzialmente salvifica legislazione”. Ha sentito il bisogno di mandare avanti la proposta dopo che i funzionari della scuola lo hanno incontrato a seguito del recente massacro in Florida, che ha causato ben 17 morti e almeno altri 50 morti. “Volevano sapere cosa potevamo fare per impedirlo in Alabama“, ha detto Ainsworth, confrontando la proposta con agenti di polizia in incognito che possono essere armati su aerei commerciali per proteggere i passeggeri.

USA: proposta di legge per consentire agli insegnanti di portare le armi nelle scuole

Ha continuato: “Più controllo delle armi non fermerà qualcuno che è intenzionato a infliggere danni nelle nostre scuole, ma qualcuno che sia adeguatamente addestrato e armato con l’attrezzatura giusta certamente può farlo.”

Spero che il passaggio di questa legislazione possa essere accelerato una volta proposta.”

Tuttavia, molti altri residenti degli Stati Uniti ritengono che la soluzione sarebbe quella di aumentare il controllo – tra cui Jimmy Kimmel, che ha detto a Donald Trump di aver fatto “peggio di niente” in un appello emotivo al suo spettacolo Jimmy Kimmel Live.