Tragedia in Sardegna: 15enne attraversa i binari e muore (1 di 2)

Notizie Curiose
Pubblicato il 20 giugno 2019, alle ore 12:54

Tragedia in Sardegna: 15enne attraversa i binari e muore

A poche ore dall’inizio dell’estate, una tragedia sconvolge l’intera provincia di Cagliari. Un ragazzo di 15 anni, Gabriele Cipolla, ha perso la vita nel pomeriggio di ieri a Serramanna, provincia di Cagliari. Gabriele era andato al mare insieme agli amici e per tornare a casa aveva preso il treno. Sceso alla stazione di Serramanna, ha deciso di attraversare i binari.

Tragedia in Sardegna: 15enne attraversa i binari e muore

Purtroppo questo gesto rischioso gli è costato la vita: non si era accorto che sul binario sul quale aveva messo piede stava arrivando un treno direttissimo in direzione Cagliari. Il mezzo lo ha travolto. Gabriele era l’ultimo della fila. I suoi amici si sono salvati, lui non ce l’ha fatta per una questione di secondi. Sotto shock il macchinista, che non è riuscito a frenare in tempo.

Tragedia in Sardegna: 15enne attraversa i binari e muore

Il treno si è fermato a circa 200 metri dal luogo dell’impatto ed è stato costretto ad interrompere lì la sua corsa. I passeggeri del mezzo sono stati accompagnati a destinazione da un pullman messo a disposizione qualche minuto più tardi. Sul posto è giunta un’ambulanza ma i medici non hanno potuto far altro che constatare il decesso del giovanissimo Gabriele.

CONTINUA NELLA PAGINA SUCCESSIVA