Selfie dell’autista del bus con gli immigrati: “Tutti hanno pagato il biglietto”. La foto fa il giro del web (1 di 2)

Notizie Curiose
Pubblicato il 30 gennaio 2019, alle ore 17:55

Selfie dell’autista del bus con gli immigrati: “Tutti hanno pagato il biglietto”. La foto fa il giro del web

Carmela, autista Anm e il selfie virale: “Mi sono sentita parte del loro mondo”

Sta facendo il giro del web il selfie scattato da un’autista di autobus in compagnia di immigrati: “Il mio selfie in bus con gli immigrati, viaggiatori modello”.

Si sente molto spesso parlare di passeggeri che prendono i mezzi pubblici senza comprare e timbrare i biglietti, o che gli autisti siano arrabbiati o maleducati nei confronti degli extracomunitari.

Selfie dell’autista del bus con gli immigrati: “Tutti hanno pagato il biglietto”. La foto fa il giro del web

Ma fortunatamente non sempre è così, c’è anche gente italiana e straniera onesta, che acquista il biglietto per la corsa nell’autobus, quello che è successo esattamente in uno di Napoli. La protagonista di questa storia è Carmela Gentili, autista della Anm di Napoli, che ha scattato un selfie a quelle persone che uno ad uno hanno timbrato il proprio biglietto, una scena non sempre frequente da vedere ultimamente.

Selfie dell’autista del bus con gli immigrati: “Tutti hanno pagato il biglietto”. La foto fa il giro del web

La foto dopo è stata pubblicata online, dove in poco tempo è diventata virale sui social. Carmela domenica mattina si trovava alla guida dell’autobus della linea 175 a Napoli. Quando ha fermato l’autobus in prossimità di una fermata, ha visto un’intera famiglia di cingalesi, dovevano essere una ventina. L’autista ha raccontato nelle pagine locali de la Repubblica che “uno a uno sono saliti a bordo, hanno timbrato il loro biglietto e hanno preso posto. Erano una ventina, e non ho sentito un frastuono, una parola ad alta voce, mi hanno colpito per la compostezza e l’educazione.”