Prosecco e patatine: l’offerta del parroco per attirare fedeli a messa (1 di 2)

Notizie Curiose
Pubblicato il 23 gennaio 2019, alle ore 11:29

Prosecco e patatine: l’offerta del parroco per attirare fedeli a messa

Tempi duri per le chiese: la disaffezione e la scarsa partecipazione dei fedeli alla messa della domenica ha spinto un prete di Spoleto a inventarsi un’iniziativa abbastanza originale: prosecco, patatine e aria condizionata per attirare i fedeli in chiesa. Questa la particolare trovata di don Gianfranco Formenton, parroco di San Martino in Trignano, frazione di Spoleto che, però, ha raccolto anche polemiche da parte della comunità locale.

Prosecco e patatine: l’offerta del parroco per attirare fedeli a messa

L’obiettivo di questa iniziativa era semplice: per cercare di attirare il maggior numero di fedeli in occasione della messa domenicale, ha deciso di organizzare degli happy hour. Per attirare più fedeli alla messa domenicale, in pratica, don Gianfranco si è inventato l’aperitivo in chiesa. L’annuncio è arrivato tramite il suo profilo Facebook, dove ha annunciato ai fedeli della sua parrocchia l’iniziativa. 

Prosecco e patatine: l’offerta del parroco per attirare fedeli a messa

“ATTENZIONE!!! – si legge nel post -. Dalla domenica 2 luglio la S. Messa domenicale a San Martino in Trignano sarà celebrata alle ore 11.00. Locali climatizzati… e, per i possessori della “Messa Card”, aperitivo: prosecco di Conegliano Veneto per i grandi e… “ritagli di ostie & chips” per i più piccoli… Inoltre: l’Auditorium “San Martino” è a disposizione per convegni, conferenze, feste di compleanno per le famiglie ecc. ecc. Pranzo su prenotazione!… Ad maiorem Dei gloriam!”