Infermiera si presenta in reparto in intimo sotto la tuta protettiva: “avevo caldo”. Sanzionata (1 di 2)

Notizie Curiose
Pubblicato il 21 maggio 2020, alle ore 12:42

Infermiera si presenta in reparto in intimo sotto la tuta protettiva: “avevo caldo”. Sanzionata

Un’infermiera di un reparto Covid-19 per soli uomini, in Russia, ha ricevuto una sanzione disciplinare per aver indossato solo indumenti intimi sotto la sua tuta protettiva trasparente.

La foto che la ritrae in questa curiosa uniforme, scattata da un paziente dell’ospedale di Tula, è diventata immediatamente virale in tutto il mondo scatenando una serie di reazioni.  

Infermiera si presenta in reparto in intimo sotto la tuta protettiva: “avevo caldo”. Sanzionata

Nonostante i pazienti non abbiano mosso nessuna lamentela sul suo vestiario, i dirigenti dell’ospedale non hanno per niente apprezzato questo comportamento e le hanno inferto una sanzione per “non conformità ai requisiti dell’abbigliamento medico“.  

La giovane infermiera, la cui identità non è stata rivelata, avrebbe provato a spiegare di essersi tolta i vestiti perchè sotto la tuta protettiva faceva troppo caldo e di non rendersi conto che il DPI che indossava fosse così trasparente.

Infermiera si presenta in reparto in intimo sotto la tuta protettiva: “avevo caldo”. Sanzionata

Nonostante la sua spiegazione, il ministero della sanità regionale ha annunciato che nei suoi confronti “è stata applicata una sanzione disciplinare per violazione delle regole“. A riportare la notizia è stato il Daily Mail.

L’infermiera ha deciso di non rispondere alle domande dei giornalisti e i dettagli sulla sanzione che l’è stata inflitta non sono stati rivelati.