Fase 2, tutti in visita a “Congiunti”: il paesino abruzzese spopola sul web (1 di 2)

Notizie Curiose
Pubblicato il 4 maggio 2020, alle ore 17:45

Fase 2, tutti in visita a “Congiunti”: il paesino abruzzese spopola sul web

A partire da oggi, 4 maggio, secondo quanto previsto dall’ultimo DPCM, saranno nuovamente consentiti gli spostamenti per far visita a congiunti
Al che, ironicamente, in molti sul web si sono chiesti se si potesse quindi andare in visita a Congiunti, una frazione del Comune di Collecorvino.
La località, che si trova in provincia di Pescara, è diventata così virale che in molti si sono dati scherzosamente appuntamento lì.

Fase 2, tutti in visita a “Congiunti”: il paesino abruzzese spopola sul web

A scherzarci su, secondo quanto riportato dal Corriere Adriatico, è stato anche il Sindaco di Collecorvino, Antonio Zaffiri: “Ci stiamo organizzando affinché non si creino assembramenti.”

La frazione si chiama Congiunti perchè sul suo territorio si congiungono i fiumi Tavo e Fino, formando il Saline. Nella località pescarese risiedono circa 755 abitanti, 

 Quanto a Zaffiri, lui si descrive come un sindaco vecchio stampo.

Fase 2, tutti in visita a “Congiunti”: il paesino abruzzese spopola sul web

Ha deciso di evitare i social e di fare politica sul territorio. Nei giorni scorsi è stato personalmente lui a distribuire, casa per casa, mascherine gratuite ai suoi concittadini: a donarle al comune era stata un’azienda locale che produce macchinari per pannolini e assorbenti, che all’inizio dell’emergenza ha deciso di riconvertire parte della produzione per realizzare dei macchinari in grado di realizzare delle mascherine idonee.