Donna viene catturata dopo un furto di Rolex: aveva nascosto gli orologi in un posto impensabile (1 di 2)

Notizie Curiose
Pubblicato il 18 gennaio 2019, alle ore 12:35

Donna viene catturata dopo un furto di Rolex: aveva nascosto gli orologi in un posto impensabile

Una donna statunitense è stata denunciata per furto aggravato di ben quattro orologi Rolex. Gli oggetti erano nascosti nelle profondità delle sue mutande. La storia incredibile ha avuto luogo questo martedì a Miami Beach. Delajurea Brookens, questo il nome della ladra creativa, 29enne, ha conosciuto il businessman Ramon Diaz, 46enne, in un night club di Miami. I due, dopo aver trascorso alcune ore nel locale, sono andati nella stanza d’albergo dell’uomo.

Donna viene catturata dopo un furto di Rolex: aveva nascosto gli orologi in un posto impensabile

Diaz, a un certo punto, è andato in bagno per qualche minuto. Uscito dalla stanza ha notato che la sua borsa Crown Royal era sparita. Lì aveva lasciato ben quattro Rolex, dal valore commerciale totale di circa 100mila euro. Ha fatto 1+1 e ha capito che a rubarli era stata la ragazza che era andata in camera con lui. Alcuni testimoni hanno raccontato di averlo visto rincorrere la ladra a pochi passi dall’hotel.

Donna viene catturata dopo un furto di Rolex: aveva nascosto gli orologi in un posto impensabile

La donna cercava disperatamente un taxi per fuggire. Diaz l’ha raggiunta per ordinarle di restituire gli orologi, ma la donna l’ha colpito con un oggetto contundente ed è riuscita a scappare. La polizia della Florida si è subito messa alla ricerca della 29enne, che è stata trovata nel giro di poche ore. Al momento dell’arresto la signora Brookens si sarebbe “dimenata”, sputando e provando a mordere gli agenti che la stavano ammanettando.