Iscriviti

ZTE Blade A72 4G: ufficiale il low cost RAM espandibile

ZTE, in attesa di più intriganti annunci, si è portata avanti presidiando il segmento telefonico che porta maggiori vendite, quello dei low cost, grazie anche al nuovo Blade A72 4G.

Smartphone e Tablet
Pubblicato il 19 luglio 2022, alle ore 14:16

Mi piace
1
0
ZTE Blade A72 4G: ufficiale il low cost RAM espandibile

Ascolta questo articolo

Il brand cinese ZTE, dopo quanto fatto vedere a inizio mese con un telefono provvisto di maxi batteria, continua a battere forte il terreno dei low cost attraverso il nuovo entry level Blade A72 4G, destinato a competere (non felicemente) con il Motorola Moto G5 Plus e il Realme 8 5G.

Lo ZTE Blade A72 4G ha una scocca in grigio o blu, di plastica, le cui misure (168 x 77.5 x 9.4 mm) dipendono anche dall’adozione di un display LCD IPS da 6.74 pollici risoluto in HD+, con un refresh rate di 90 Hz. Il mento in basso è abbastanza evidente, mentre va meglio ai lati e in alto, ove campeggia solo un minuscolo notch a U, nel quale si trova la selfiecamera da 5 megapixel (f/2.2), ideale per delle buone videochiamate e autoscatti.

Il retro ha una texture verticale in stile “saracinesca”: il grip in mano è buono. Un totem rettangolare verticalizzato a sinistra allinea i sensori della triplice fotocamera, con uno snapper principale da 13 megapixel (f/2.2) che realizza buoni scatti di giorno, un po’ meno di sera, migliorabile nella tempistica di messa a fuoco, non istantanea. Ad accompagnarlo a fianco è un Flash Dual LED e, sotto, due sensori accessori da 2 megapixel (f/2.4), di cui uno per le macro e uno per la profondità

Di lato si trova il pulsante di accensione con lo scanner delle impronte digitali integrato, e il bilanciere del volume. Il bordo corto basso ospita la microUSB Type-C, uno speaker mono, il microfono, e il mini-jack da 3.5 mm (con supporto alla Radio FM): l’interno mette ai timoni di comando il processore octacore (1.6 GHz) a 12 nanometri Unisoc T606 (con GPU ARM Mali G57 MP1) inferiore per prestazioni sino al 30% in single e multi-core rispetto al SoC Dimensity 700 in dotazione alla variante 5G.

La RAM, incrementabile virtualmente di 2 GB, ammonta a 3 GB, mentre lo storage, espandibile via microSD di max 1 TB rinunciando alla seconda SIM, arriva a 64 GB. Nello ZTE Blade A72 4G la batteria, caricabile rapidamente a 22.5 W, raggiunge la capienza di 5.130 mAh, bastevole per un’intera giornata di lavoro non troppo intenso, alimentando a dovere anche le connettività, qui rappresentate anche dal GPS, dal Wi-Fi 5, dal Bluetooth 5.0. Chiude la visione d’insieme del device, in vendita sullo store dell’operatore WindTre al prezzo di 139.90 euro, il sistema operativo Android 11, sotto l’interfaccia MyOS 11 con annesso parental control. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Insomma, non è che questo smartphone mi faccia impazzire. Certo, è economico, ha il jackino, la RAM espandibile, la batteria corposa e lo scanner d'impronte fisico, ma è datato nello stile, con prestazioni poco impressionanti. Tra l'altro, le firme di sicurezza sino a poco fa erano ferme a Marzo del 2022!

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!