Iscriviti

Ufficiale: ecco lo Huawei Enjoy 10 Plus, con tripla postcam, pop-up e 8 GB di RAM

Nel mentre in Europa presentava router, e novità di tipo connettivo, in Cina, Huawei ha ufficializzato un nuovo medio-gamma telefonico, lo Huawei Enjoy 10 Plus, con tripla fotocamera posteriore, ed ampio display grazie alla pop-up selfiecamera.

Smartphone e Tablet
Pubblicato il 7 settembre 2019, alle ore 10:31

Mi piace
5
0
Ufficiale: ecco lo Huawei Enjoy 10 Plus, con tripla postcam, pop-up e 8 GB di RAM

Con l’autunno che, ormai, si appropinqua minaccioso, è passato ormai quasi un anno dal varo del relativo predecessore. Il timing è quindi opportuno per la presentazione, tra le altre cose, del nuovo medio-gamma (di fascia alta) Huawei Enjoy 10 Plus.

Assieme a vari nuovi router (tra cui il Q2 Pro in grado di assicurare velocità elevate, riducendo la latenza e proteggendo dalle interferenze, tramite il modem PLC Gigahome 5630 gigabit, concepito per “agganciarsi” a 15 altri ripetitori secondari onde coprire case di ampie dimensioni), presentati da Huawei a Berlino, in occasione di IFA 2019, il colosso cinese – nella persona del responsabile della divisione smartphone, He Gang – ha alzato il sipario, in Cina però, anche sul nuovo medio-gamma telefonico, di fascia media, Huawei Enjoy 10 Plus (163.5 x 77.3 x 8.8 mm, per 196.8 grammi). 

Del tutto assenti fori, notch, e tacche, lo Huawei Enjoy 10 Plus (nelle nuance Emerald, Gradient, Magic Night Black, Red Tea Orange) regala il 91% dello screen-to-body al display, un pannello LCD LTPS da 6.59 pollici, con risoluzione FullHD+ estesa su un aspetto panoramico a 19.5:9, provvisto di certificazione “anti luce blu” TUV Rheinland, ed ottimi angoli di lettura (IPS).

L’escamotage grazie al quale si è arrivati a questo risultato non prevede l’occultamento dello scanner biometrico, in realtà presente centralmente sul retro, ma passa per un sistema a pop-up, in ragione del quale viene estratta una selfiecamera da 16 (f/2.2) megapixel.

Posto sopra il Flash LED, a sinistra, cresce il semaforo della triplice fotocamera, con il sensore da 2 (f/2.0) seguito da quello ultragrandangolare (f/2.4, 13 mm) da 8, e da quello standard, da 48 (f/1.8) megapixel. L’audio in cuffia, invece, conta sul jack da 3.5 mm.

Lo stesso processore dell’Honor Play 3, l’octacore (2.2 GHz) Kirin 710F, messo in coppia con la GPU Mali-G51 MP4, in condizione di supportare i videogiocatori grazie alle ottimizzazioni della suite Game Turbo 3.0 (per altro comprensiva delle vibrazioni 4D shock per esaltare le fasi di gioco più concitate), prevede che RAM e storage (UFS 2.1 con file system EROFS, ed espandibilità) possano combinarsi in 4+128 GB (circa 190 euro, o 1.499 yuan), 6+128 GB (229 euro,  o 1.799 yuan), 8+128 GB (266 euro, o 2.099 yuan).

Infine, connettività e autonomia. Huawei Enjoy 10 Plus sfrutta il Wi-Fi ac, il Dual SIM con 4G e chiamate VoLTE, il Bluetooth 4.2, ed il Wi-Fi 802.11 ac dual band (nella variante STK-AL00), Bluetooth 4.2 (A2DP) ed il GPS (BDS/Glonass). La batteria, abbinata in ottica di gestione energetica ad Android Pie 9.0 (sotto EMUI 9.1), ammonta a 4.000 mAh, ripristinabili rapidamente a 10W.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Huawei Enojoy 10 Plus, il cui arrivo in Italia potrebbe avvenire sotto le insegne della serie View, come accaduto al suo predecessore, specie con la versione da 8 GB di RAM, e considerando la presenza dell'ultragrandangolo, sembra davvero un ottimo prodotto. Il display così pieno, grazie al sistema del pop-up, è suggestivo, e funzionali appaiono le ottimizzazioni software sfornate dal gruppo di Shenzhen: peccato per la ricarica rapida solo da 10W.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!