Iscriviti

Samsung Galaxy A31: ufficiale il mediogamma autonomo con quadcamera

Il nuovo arrivato in casa Samsung, nelle vesti di Galaxy A31, è uno smartphone di fascia media apprezzabile per l'intrattenimento multimediale, passivo ed attivo, ma anche per l'autonomia, e la presenza del modulo NFC adoperabile per i pagamenti contactless.

Smartphone e Tablet
Pubblicato il 24 marzo 2020, alle ore 13:33

Mi piace
6
0
Samsung Galaxy A31: ufficiale il mediogamma autonomo con quadcamera

A stretto giro dalla presentazione degli ancor “caldi” Galaxy A41 ed A11, Samsung ha palesato un novello medio-gamma, il Galaxy A31 oggetto di indiscrezioni sin dalla parte finale del 2019, ed oggi finalmente svelato in tutti i suoi, numerosi, lati positivi. 

Disponibile in 4 diverse colorazioni geometriche (Prism Crush Black, Prism Crush White, Prism Crush Red e Prism Crush Blue), il Samsung Galaxy A31 (159.3 x 73.1 x 8.6 x mm, per 185 grammi) frontalmente dispone di un display Infinity U, un pannello AMOLED da 6.4 pollici risoluto in FullHD+, sormontato nel waterdrop da una selfiecamera pari a 20 (f/2.2) e inclusivo di uno scanner biometrico sottostante

Il retro colloca in alto a sinistra un bumper per il Flash LED e la quadrupla fotocamera: quest’ultima è composta da un sensore standard da 48 (f/2.0, pixel binning), da uno ultragrandangolare (123°) da 8 (f/2.2), cui seguono due da 5 megapixel (f/2.4), rispettivamente per macro e profondità. 

La scelta di un processore octacore (con due unità processuali top da 2.0 GHz), un MediaTek Helio P65 con GPU ARM Mali-G52 2EEMC2, sposato con 4 o 6 GB di RAM, evita problemi di fluidità, supportando adeguatamente il multi-tasking: lo storage, da 64 e 128 GB, può guadagnare altri 512 GB mediante il ricorso alle comuni schedine microSD.

Completo nelle connettività, in virtù del Dual SIM con 4G VoLTE, del Wi-Fi ac a doppia banda, del Bluetooth 5.0, del GPS (Glonass), del jack da 3.5 mm, e del modulo NFC, il Galaxy A31 di Samsung , di cui ancora non si conoscono prezzo e disponibilità, carica rapidamente, a 15W via microUSB Type-C, la batteria qui dimensionata con una capienza di 5.000 mAh, ottenendo un valido supporto in termini di autonomia, dalle feature di risparmio energetico comprese in Android 10, celato sotto l’interfaccia proprietaria ONE UI portata all’edizione 2.0.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Nel complesso, questo smartphone di fascia media non è male, anzi: gli amanti della fotografia apprezzeranno l'ultragrandangolo e il modulo principale da 48 megapixel, sebbene anche il display, FullHD e AMOLED, sia apprezzabile, non foss'altro per lo scanner sottostante. L'autonomia, poi, sembra la classica ciliegina sulla torta per un device che, in ultima istanza, non si fa mancare nemmeno l'NFC per i pagamenti contactless.

Lascia un tuo commento
Commenti
Fabrizio Ferrara
Fabrizio Ferrara

30 giugno 2020 - 12:50:45

In Italia nella sola combinazione da 5+64 GB, al prezzo di 299.90 euro.

0
Rispondi
Fabrizio Ferrara
Fabrizio Ferrara

30 giugno 2020 - 12:51:38

Errata corrige: 4+64 GB.

0
Rispondi