Iscriviti

Oukitel K13, in arrivo il battery phone con display FullHD forato e doppia fotocamera posteriore

Oukitel, grazie alla recente partecipazione ad una fiera asiatica, ha reso ufficiale il prossimo arrivo del suo nuovo battery phone di fascia media, l'Oukitel K13, con maxi batteria, display FullHD, e doppia fotocamera posteriore.

Smartphone e Tablet
Pubblicato il 9 maggio 2019, alle ore 12:14

Mi piace
5
0
Oukitel K13, in arrivo il battery phone con display FullHD forato e doppia fotocamera posteriore

Il recente attivismo del brand cinese Oukitel, focalizzato sui battery phone, ha trovato nuova esplicazione nell’ultima comparsata alla Global Sources Electronics Exhibition tenutasi ad Hong Kong, nel corso della quale i partecipanti, oltre a poter toccare con mano i giù ufficializzati Oukitel K9 ed Oukitel K12, sono anche venuti a conoscenza del prossimo arrivo di un nuovo medio-gamma iper autonomo, l’Oukitel K13.

L’inedito Oukitel K13 mutua dai top gamma più blasonati di Samsung e Huawei l’idea di un frontale, leggermente curvo (2.5D), con foro (qui posto centralmente, in modo da ottenere notifiche simmetriche) atto a contenere la selfiecamera BSI GalaxyCore, da 8 megapixel, attrezzata per lo sblocco facciale che, però, non sostituisce, ma affianca, lo scanner per le impronte, posto sul retro, sotto la doppia fotocamera, da 16 + 2 megapixel, con Flash Dual LED, e video girati a 1080p@30fps. Il display, comodo per la visione dei contenuti in ragione dell’aspetto panoramico a 19:9, è un pannello LTPS IPS da 6.4 pollici, in risoluzione FullHD+, apprezzabile anche per la densità cromatica (389 PPI). 

Sotto la scocca in color nero dell’Oukitel K13, utile a non esibire particolarmente le impronte digitali, il processore a otto core Helio P22 (ovvero un MediaTek MT6762 con scheda grafica PowerVR GE8320) adotta 4 GB di RAM, e 64 GB di storage, per GizmoChina espandibile via microSD.

Integrato con un Dual nanoSIM ibrido, il 4G, il Wi-Fi n, il Bluetooth, ed il GPS (Glonass, A-GPS), l’Oukitel K13 vanta un’enorme batteria, da 10.000 mAh, caricabile rapidamente (a 5v/6A) via microUSB 2.0 Type-C, e coordina tutte le risorse hardware sin qui viste con l’ultima versione stabile di Android oggi distribuita, la Pie 9.0

Fresco di comparsata a Hong Kong, l’Oukitel K13 non dispone ancora di informazioni dedicate quanto ai mercati, alle tempistiche, ed ai prezzi di distribuzione, ma è ipotizzabile che si tratti di un cheap phone destinato a essere commercializzato tra non molto tempo.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Considerando che l'Energizer da 18 mila mAh non si farà più, un device come l'Oukitel K13, con la sua batteria da 10 mila mah, non è da scartare, posto che non sembra essere molto spesso, e che il frontale è decisamente elegante a vedersi. Nel complesso, uno dei migliori esempi di power bank con funzioni telefoniche e fotografiche a corredo.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!