Iscriviti

Phablet mania: in arrivo il Lenovo K6 Enjoy Edition (6.22”) e l’Oukitel K9 (7.12”)

Il segmento dei phablet gode sempre più di consenso popolare, come dimostrato anche da Lenovo, con la presentazione del suo K6 Enjoy Edition, e di Oukitel, con il prossimo varo del K9, dotati - rispettivamente - di display da 6.22 e 7.12 pollici.

Smartphone e Tablet
Pubblicato il 5 aprile 2019, alle ore 20:09

Mi piace
9
0
Phablet mania: in arrivo il Lenovo K6 Enjoy Edition (6.22”) e l’Oukitel K9 (7.12”)

Nonostante qualche coraggioso produttore tenti ancora la strada degli smartphone compatti, come il recente Card Keitai, la maggior parte dei brand opta per la strada dei phablet, smartphone simili – per dimensione dei display – a dei veri e propri tablet, con funzioni telefoniche. Esattamente come appena fatto da Lenovo e Oukitel, con i loro recenti modelli presentati in apertura di week-end. 

Nel mentre si favoleggia dell’arrivo, a fine mese, di un top gamma Lenovo con postcamera da 100 megapixel, il colosso cinese licenziatario del brand Motorola ha arricchito la gamma degli smartphone K di un nuovo modello, proposto già in commercio, nelle colorazioni blu e nero, seppur senza fanfare.

Eppure, il Lenovo K6 Enjoy Edition (156.4 x 75 x 7.99 mm, per 161 grammi) di motivi per rendere orgogliosi i propri progettisti ne avrebbe: l’ottimizzazione delle cornici permette al generoso (6.22 pollici, a 19:9) display IPS HD+ di coprire l’88% della superficie 2.5D anteriore, anche grazie al waterdrop, nel quale staziona la monocamera da 8 megapixel per i selfie.

Il retro, assieme allo scanner tradizionale per le impronte, propone una triplice fotocamera, da 12 (con messa a fuoco PDAF, f/2.0, Flash LED) + 5 (profondità) + 8 (teleobiettivo) megapixel. Il processore MediaTek, l’octa-core Helio P22 e la scheda grafica IMG PowerVR GE8320 giostrano le elaborazioni grazie a 4 GB di RAM, con lo storage – espandibile (+ 256) – previsto nelle configurazioni da 64 (1.398 yuan, circa 185 euro) e 128 GB. Non meno complete sono le connettività, stante la presenza del Wi-Fi ac dual band, del Bluetooth 5.0, del GPS, del Dual SIM ibrido con 4G VoLTE, e di una porticina microUSB Type-C per caricare la batteria, da 3.300 mah, coadiuvata nell’autonomia da Android Pie 9.0 sotto l’interfaccia proprietaria ZUI. 

Anche la rivale cinese Oukitel ha presentato un imponente smartphone per l’intrattenimento multimediale. Il nuovo Oukitel K9, intravvisto al MWC 2019, in prevendita da fine mese con le spedizioni calendarizzate per Maggio, agli appassionati di film e videogame mette a disposizione un display IPS FullHD+ da 7.12 pollici, sottile (OGS), luminoso (500 candele per metro quadro), e ben definito cromaticamente (350 PPI), oltre a una batteria da 6.000 mAh, con carica ultrarapida (a 30W, via Type-C).

Tra questo e la scocca posteriore in plastica (agganciata al tutto da un frame in lega d’alluminio), coadiuvati lato software da Android Pie 9.0, operano il processore octa-core Helio P35 e la GPU PowerVR GE8320, con RAM (LPDDR4X) e storage (eMMC 5.1) stabiliti nelle rispettive capienze da 6 e 64 GB (espandibili).  Ovviamente, come tutti gli smartphone moderni, dotati di connettività (Wi-Fi n dual band, Bluetooth 4.2, GPS, 4G cat.6), non mancherà una buona dotazione di fotocamere, con quella per i selfie e il Face Unlock che arriva a 8 megapixel, e la doppia posteriore con sensori da 16 (messa a fuoco PDAF) e 2 (profondità) megapixel. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Oukitel certamente fornirà maggiori dettagli per il suo K9 verso fine mese ma, da quanto emerso, display e batteria in primis, con un buon setting di medio livello quanto a processore e GPU, il divertimento multimediale dovrebbe essere ben possibile (sicuramente a un buon prezzo, visto il marchio). Il K6 Enjoy Edition di Lenovo, già nella configurazione base, si dimostra piacevole a vedersi sul retro, ben ottimizzato frontalmente, e con specifiche concrete di tutto rispetto al suo interno.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!