Iscriviti

OnePlus N10 5G e OnePlus N100: cameraphone medio-gamma, espandibili con microSD

Arriveranno presto a disposizione dei consumatori europei due nuovi smartphone, N10 5G ed N100, che OnePlus ha collocato nella fascia media del suo assortimento, tramite la recentissima serie "Nord", contrassegnata da un invidiabile rapporto qualità/prezzo.

Smartphone e Tablet
Pubblicato il 26 ottobre 2020, alle ore 15:27

Mi piace
5
0
OnePlus N10 5G e OnePlus N100: cameraphone medio-gamma, espandibili con microSD

Dopo diverse settimane di rumors, sorprendendo con l’arrivo prima in Europa e poi negli USA, il brand cinese OnePlus ha alzato il sipario su una nuova serie di smartphone appartenente alla nuova gamma Nord, rappresentati dai Nord N10 5G e N100, esteticamente piuttosto somiglianti ai dettami estetici del recentissimo OnePlus 8T

L’OnePlus N10 5G (164,9 x 65,1 x 8,49 mm, per 188 grammi), prezzato a 349 euro per la sola nuance Midnight Ice, colloca la selfiecamera, da 16 megapixel (f/2.05) nel foro in alto a sinistra: quest’ultimo, alquanto piccolo, assieme alla cornici ben ottimizzate nei tre lati principali, assicura un’appagante e immersiva sensazione, alla vista del display LCD da 6.49 pollici, FullHD+ (2340 x 1080 pixel), gratificante dal punto di vista della densità dei pixel (397 PPI), alquanto fluido con i suoi 90 Hz di refresh rate.

Ultimata la parte frontale con un vetro protettivo Gorilla Glass 3, il costruttore si è dedicato a popolare la coverback, munendola di un fingerprint circolare al centro, mentre un bumper laterale pone, su una base nera, con assetto a L, i sensori della quadrupla fotocamera, da 64 (f/1.79, video sino al 4K@30fps, time-lapse a 30fps@4K o FullHD, super slow motion FullHD@120fps o HD@240fps), 8 (ultragrandangolo da 119°), 2 (macro), 2 (monocromatico per la profondità). Sul versante audio, sarà apprezzabile la presenza di una coppia di speaker stereofonici.

L’octacore (2 GHz) Qualcomm Snapdragon 690 5G e la scheda grafica Adreno 619L beneficiano di 6 GB di RAM (LPDDR4x) laddove lo storage (UFS 2.1) pari a 128 GB, torna a essere espandibile, via microSD, con ulteriori 512 GB massimi. Provvisto di Dual SIM con 4 e 5G (Sub-6, via modem X51), GPS (A-GPS, Beidou, Glonass, Galileo), NFC, jack da 3.5 mm, Bluetooth 5.1 e Wi-Fi ac, mediante una microUSB Type-C l’OnePlus N10 5G carica rapidamente (30W, Warp Charge 30T), la batteria da 4.300 mAh. Il sistema operativo, come pure nel modello successivo, è Android 10 (con l’11 in arrivo) sotto l’interfaccia OxygenOS 10.5

L’OnePlus N100, anche nel prezzo (199 euro per la colorazione Midnight Frost) posto un gradino sotto il modello con 5G, rispetto al quale vanta dimensioni molto simili (164.9 x 75.1 x 8.49 mm, per 188 grammi), condivide la presenza degli speaker stereo, la protezione frontale Gorilla Glass 3, e le connettività, con quella mobile, però, ferma al 4G ed il Bluetooth 5.0: il display, in questo caso, è un LCD da 6.52 pollici, degradato all’HD+ (258 PPI), con un refresh rate nella media, da 60 Hz. La selfiecamera, nella medesima posizione del fratello maggiore, dimezza la risoluzione, ora da 8 megapixel (f/2.0): il retro conserva lo scanner centrale, ma la multicamera, più a forma di semaforo, è tripla, con un sensore principale da 13 megapixel (f/2.2), e una coppia da 2 megapixel ciascuno, di cui uno per le macro e uno per la profondità. 

Per il centro nevralgico, l’octacore (1.8 GHz) in servizio cambia: pur restando un Qualcomm, nell’OnePlus N100 è in servizio uno Snapdragon 460, con GPU Adreno 610: la RAM (LPDDR4X) si ferma a 4 GB, e lo storage (UFS 2.1), da 64 GB, può essere certo espanso, ma solo di 256 GB. La batteria, affidata alla ricarica via Type-C, è molto più cospicua, con i suoi 5.000 mAh di capienza che, però, saranno ripristinati più lentamente, stante un fast charge da 18W

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Si diceva ormai da molto tempo che OnePlus volesse continuare a popolare la nuova serie Nord, e che lo avrebbe fatto con due smartphone previsti per fine Ottobre, ed è stato di parola, col brand cinese che sembra quasi esser tornato alle origini, quando presentava ottimi device, a prezzi molto accessibili.

Lascia un tuo commento
Commenti
Fabrizio Ferrara
Fabrizio Ferrara

05 novembre 2020 - 11:19:38

N 100 in pre-ordine su Amazon, a 199 euro.

0
Rispondi