Iscriviti

OnePlus 8T Concept, lo smartphone camaleonte che interagisce con utenti e ambiente

Anticipando di qualche settimana l'edizione digitale del CES 2021, OnePlus ha alzato il sipario sulla nuova edizione del suo concept phone, questa volta basata sull'OnePlus 8T, capace di cambiar colore in relazione a utente e ambiente.

Smartphone e Tablet
Pubblicato il 22 dicembre 2020, alle ore 08:40

Mi piace
3
0
OnePlus 8T Concept, lo smartphone camaleonte che interagisce con utenti e ambiente

OnePlus è solita sviluppare diverse innovazioni in ambito mobile. Di queste, alcune vengono poi implementate in modo concreto, come accaduto con la ricarica Warp Charge 30 portata in dote all’OnePlus 8 Pro, o con l’elevato refresh rate che, prima ancora, ha contraddistinto l’OnePlus 7 Pro. Altre, invece, restano allo stadio protipale, come accaduto con la tecnologia elettrocromica che, nell’OnePlus Concept One del CES 2020, permetteva di nascondere la fotocamera posteriore. In vista del CES 2021 in edizione digitale, BBK Electronics si è portata avanti e ha anticipato l’intrigante OnePlus 8T Concept.

Basato sul top gamma dello scorso Ottobre, il nuovo Concept phone di OnePlus è stato curato dall’OnePlus Gaudi team, un pool di 39 designer provenienti da India, USA, Taiwan, e Cina che hanno combinato arte e tecnologia per migliorare l’interazione tra l’uomo e il device, all’insegna di una felice sintesi tra design naturale e design industriale.

Ciò è avvenuto, tecnicamente, utilizzando l’Electronic Color, Material and Finish, una back cover in vetro, con all’interno di quest’ultimo uno strato di ossido di metallo che, attivato elettronicamente, oltre a rivelare trame simili ai terrazzamenti in travertino e calcare delle terme calde di Pamukkale (Turchia), è in grado di cambiare colore, dall’azzurro scuro all’argento chiaro, in modo da visualizzare graficamente le notifiche.

Tale tecnologia è stata combinata, nel modulo fotocamera, con un sensore radar di onde millimetriche, mmWave, che – analizzate dalla CPU e dal chip per i segnali digitali DSP, permettono di rilevare la rilevare e tracciare la presenza di oggetti: in tal modo, al colorarsi della scocca per una chiamata in arrivo, semplicemente passando a mano sulla fotocamera, in stile rarar Soli del Pixel 4, sarà possibile accettarla o rifiutarla

Tra i campi di applicazione della tecnologia ECMF dell’OnePlus 8T Concept, vi è anche quella di assurgere al ruolo di biofeedback, rilevando il respiro dell’utente, e colorando la scocca di conseguenza, pulsando da una tonalità all’altra. Al momento, è difficile ipotizzare che il progetto in questione sia “necessariamente da portare sul mercato“, visto che potrebbe anche servire “solo per vedere cos’altro è possibile” a livello tecnico. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Perbacco. Era già suggestivo il Concept One di OnePlus, figuriamoci quello successivo. L'idea di una scocca che rende note le notifiche cambiando di colore è interessante, ed abbinato alle air gesture, lo è ancor di più: i campi di applicazione ci sono e, magari, se ne potrebbe ricavare qualche edizione speciale, in numero limitato.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!