Iscriviti

Moto G22: arriva il base-gamma con grande batteria, 50 mpx e Android 12

Forse per le specifiche, non proprio esaltanti, Motorola ha risparmiato il rullo di tamburi nel listare, anche in Italia, lo smartphone entry level Moto G22 animato da Android 12 e dal processore MediaTek Helio G37.

Smartphone e Tablet
Pubblicato il 3 marzo 2022, alle ore 18:10

Mi piace
1
0
Moto G22: arriva il base-gamma con grande batteria, 50 mpx e Android 12

Ascolta questo articolo

Dopo essersi cimentata nel varare il suo ultimo top gamma qualche giorno prima del MWC 2022, Motorola by Lenovo ha silenziosamente listato sul proprio portale italiano lo smartphone base-gamma Moto G22 soggetto a diversi rumors nei giorni scorsi, caratterizzato da una notevole fotocamera principale accompagnata da un’ottima batteria.

Posto un gradino sotto il Moto G31, il nuovo Moto G22 (in Germania ipotizzato a 169.99 euro) ha uno chassis idrorepellente, redatto nelle colorazioni Pearl White, Iceberg Blue, Cosmic Black, con 163.95 x 74.94 x 8.49 mm come dimensioni e 185 grammi di peso. A destra si trova lo scanner per le impronte digitali. Frontalmente, la scelta di adottare un foro in alto al centro per la selfiecamera da 16 megapixel (f/2.45, pixel da 1 micrometro, video anche FullHD@40fps) ha permesso di conferire l’89.03% di screen-to-body al display.

Quest’ultimo assume le vesti di un pannello Max Vision risoluto in HD+, con una diagonale di 6.5 pollici, 90 Hz di refresh rate, rapporto panoramico a 20:9, e 268 di pixel per pollice (PPI). 

Un rettangolo arrotondato a sinistra alloggia sul retro una quadrupla fotocamera, i cui sensori sono inclusi in “occhi di panda” di color nero, con quello più grande che, assieme al Flash LED, offre spazio a un sensore principale da 50 megapixel (f/1,8, pixel binning 4-in-1 che porta i pixel da 0.64 a 1.28 micrometri, messa a fuoco fasica, anche qui con video FullHD@30fps massimi). Ad affiancarlo sono due sensori minori da 2 megapixel (f/2.4, 1.75 micrometri) per macro e profondità, e un sensore secondario ultragrandangolare (118°) da 8 megapixel (f/2.2, 1.12 micrometri). Lato audio, è possibile contare sul mini-jack da 3.5 mm, su uno speaker mono, e su un solo microfono.

La coppia elaborativa, formata dal processore octacore (2.3 GHz) MediaTek Helio G37 e dalla GPU IMG-GE8230 (680 MHz), sfrutta un ensemble basico di memorie con 4 GB per la RAM e 64 GB per lo storage, però espandibile via microSD di 1 TB massimo. Nella media è il settore connettività, col GPS (Glonass, Galileo), la microUSB Type-C, il Wi-Fi ac/5, il Bluetooth 5.0, il Dual SIM (solo 4G), cui va ad aggiungersi un bel modulo NFC per consentire i pagamenti contactless. Il sistema operativo, Android 12 con le classiche “Motorolate” (Moto Actions, gesture proprietarie), agevola l’autonomia, affidata a una batteria da 5.000 mAh, caricabile rapidamente seppur solo a 15W

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Insomma: lo stile non è male e anzi personalmente lo trovo simpatico. Qualche pregio c'è, come il display reattivo e fluido, la fotocamera principale dietro, e la batteria, ma nella sostanza la RAM è poca, 18W di carica sono bassi, due sensori dietro servono solo a far numero, solo HD+ su una diagonale del genere non è il massimo della vita, l'assenza del 5G oggi giorno è difficile da giustificare.

Lascia un tuo commento
Commenti
Fabrizio Ferrara
Fabrizio Ferrara

01 aprile 2022 - 11:04:08

179 euro su Amazon.

0
Rispondi