Iscriviti

Moto E6s: ufficiale il low cost di Lenovo/Motorola, con dual camera posteriore

Tramite un evento streaming tenutosi in India, Lenovo ha ufficializzato un nuovo smartphone di fascia bassa all'interno della gamma E di Motorola, rappresentato dall'inedito Moto E6s, out-of-the box con dual camera posteriore e Android Pie.

Smartphone e Tablet
Pubblicato il 16 marzo 2020, alle ore 17:27

Mi piace
6
0
Moto E6s: ufficiale il low cost di Lenovo/Motorola, con dual camera posteriore

Al pari di Nokia e Samsung, anche Lenovo ha sfruttato il giro di boa del mese di Marzo, sino a poco tempo fa appannaggio di gaming phone, per il varo del proprio smartphone low cost, presentato in India sotto le insegne del brand Motorola e con la sigla Moto E6s.

Moto E6s (155.6 x 73.06 x 8.6 mm, per 149.7 grammi), pur essendo un device entry level, in quanto prezzato su Flipkart a 7.999 rupie (circa 97 euro), vanta – all’interno dello chassis soggetto a un trattamento idrorepellente – due sistemi di sicurezza molto rapidi, costituiti dal Face Unlock e dallo scanner biometrico posteriore, celato nell’oblò centrale dietro l’apposito logo della grande M.

Frontalmente, il Moto E6s, opzionabile in tre diverse colorazioni (Rich Cranberry, Polished Graphite, e Caribbean Blue), si presenta con un display “Max Vision”, ovvero con un LCD IPS da 6.1 pollici, risoluto in HD+ secondo un aspect ratio a 19.5:9, nel cui notch a goccia si cela la selfiecamera, da 8 megapixel (f/2.0, con pixel grandi 1.12 micron). Il lato B del nuovo esemplare della gamma E di Motorola esibisce a sinistra, sopra il Flash LED, un semaforo verticale con due sensori, di cui uno da 13 (f/2.0, 1.12 micron, messa a fuoco automatica) + 2 (profondità, fuoco fisso).

Munito di un jack da 3.5 mm con Radio FM, di due microfoni e di uno speaker singolo, il Moto E6s è motorizzato – quanto ad hardware – da un processore a otto core (2.0 GHz), l’Helio P22 di MediaTek, qui coadiuvato da 4 GB di RAM e da 64 GB di storage, ampliabili di altri 512 GB via microSD mediante slot dedicato. Sul versante software, offre il suo contributo la penultima versione di Android, la Pie 9.0.

In appoggio al roster di connettività, inclusivo di Dual SIM (micro+nano), 4G (banda 20), Wi-Fi n, Bluetooth 4.2, GPS (A-GPS, Galileo, Glonass), opera la batteria, da 3.000 mAh, caricabile rapidamente (a 10W) tramite la porta microUSB 2.0.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Non mi aspettavo il lancio di questo low cost di Motorola che, quindi, ha costituito una vera e propria sorpresa giornaliera: una lieta sorpresa. Le specifiche sono idonee ad assicurare una operatività scorrevole per un'intera giornata, potendo beneficiare di un display molto ampio per vedere i contenuti che più si apprezzano. Forse, però, il Bluetooth era il caso di portarlo alla versione 5.0, optando - quale sistema operativo - per Android 10.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!