Iscriviti

Huawei MatePad T10 e T10s: ufficiali i nuovi tablet con 4G opzionale

Il noto marchio cinese Huawei ha presentato una coppia di nuovi tablet, i T10 e T10s, che vanno ad ampliare la gamma MatePad, alla quale offrono i benefici del proprio processore Kirin 710A e la possibilità di preferire l'opzione con la connettività mobile 4G.

Smartphone e Tablet
Pubblicato il 10 settembre 2020, alle ore 09:15

Mi piace
5
0
Huawei MatePad T10 e T10s: ufficiali i nuovi tablet con 4G opzionale

Senza dubbio, Huawei è tra i brand che crede maggiormente nella ripresa del settore hardware attinente ai tablet, col brand cinese che, dopo averne presentati un paio a IFA 2020, sotto le insegne del suo sotto-brand Honor, rimettendosi in proprio ha appena ufficializzato i nuovi MatePad T10 e T10s, animati da una versione open source di Android 10, con gli Huawei Mobile Services e l’App Gallery in sostituzione degli equivalenti googleiani.

MatePad T10, già dal peso, di 450 grammi, tradisce la presenza di una corposa batteria, da 5.100 mAh, caricabile rapidamente a 10W, quale espediente per coprire la giornata di lavoro. Multimedialmente, il tablet ha un riposante (grazie alla tecnologia Eye Protection contro l’emissione di luce blu) display LCD IPS da 9.7 pollici con risoluzione HD (1280×800 pixel) e due fotocamere: quella frontale, nella cornice alta quando posto in orizzontale, è da 2 megapixel (con face unlock) mentre quella posteriore, mono, (in alto a sinistra nella disposizione orizzontale) arriva a 5 megapixel (con autofocus). Sul versante audio, l’integrazione della soluzione proprietaria Huawei Histen porta in dote tanto un Bass Booster quanto la facoltà d’avvalersi di un effetto surround tridimensionale a 9.1 canali. 

Le connettività di bordo del tablet MatePad T10 annoverano il Wi-Fi ac dual band, il Bluetooth 5.1, il GPS (A-GPS, Glonass), un jack da 3.5 mm, e una porticina microUSB Type-C: il processore scelto, l’octacore (2.0 GHz) Kirin 710A, si avvale, in termini di RAM e storage (espandibile), di 2+16 (159.90 euro) o 2+32 GB (17.9.90 euro), in questo caso disponibile anche in versione 4G (199.90 euro).  Lato software, risulta confermata la presenza dell’interfaccia EMUI 10.1, con Kids Corner ad appannaggio e tutela degli utenti più giovani, MeeTime per le videochiamate, App Multiplier per suddividere il monitor in due metà ognuna delle quali presieduta da un’app (per il multi-tasking), e una dark mode di sistema.

Passando al fratello maggiore, il tablet MatePad T10s condivide col modello poc’anzi menzionato il comparto fotografico, la batteria, ed il processore. Il display, da 10.1 pollici, passa al FullHD (1920×1200 pixel), in più beneficiato dalla soluzione “ClariVu Enhancement” intesa a migliorare dinamicamente la luminosità, la nitidezza, la saturazione, e i colori, mentre l’audio si avvale di due speaker stereo simmetrici curati da Harman Kardon e sempre con Huawei Histen. 

Altre differenze si hanno negli allestimenti mnemonici, e nel software. MatePad T10s è disponibile, sia in Wi-Fi che 4G, nelle versioni da 2+32 (209.90 o, con 4G, 249.90 euro) e 3+32 GB (229.90 o, con 4G, 279.90 euro). In ambito software, invece, è prevista l’aggiunta della feature Huawei Share che, basata sul protocollo Server Message Block, permette al tablet di scambiarsi file con un computer compatibile (Huawei od Honor) a 150 MB/s. 

Da segnalare che, acquistando il tablet Huawei MatePad T10s, sino al prossimo 11 Ottobre, si hanno in dote molti altri benefici, tra cui 3 coupon per Huawei Video, 15 GB gratis per 3 mesi su Huawei Cloud, un mese d’abbonamento a Huawei Music, ed un (normalmente venduto a 99.90 euro) router Wifi AX3.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - I due tablet di Huawei sono ben riusciti, anche se, forse nel primo modello, partire da 2 GB di RAM mi sembra un po' forzato, tanto da rendere necessario convergere sul modello T10s che, in più, ha un miglior reparto visuale, audio, e software, oltre al 4G opzionale anche nell'allestimento base.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!