Iscriviti

Huawei MatePad Pro 5G: ufficiale in Cina ora anche con 5G

Il tablet ad elevate prestazioni di Huawei, annunciato a Novembre, come promesso nei mesi scorsi, è stato appena reso disponibile anche con 5G e, in più, con un upgrade in termini di RAM per la configurazione base: eccone le specifiche al completo.

Smartphone e Tablet
Pubblicato il 3 giugno 2020, alle ore 11:23

Mi piace
6
0
Huawei MatePad Pro 5G: ufficiale in Cina ora anche con 5G

Era il Novembre scorso quando ne venne presentata la sola variante con 4G, che è già tempo di aggiornamenti per il tablet alto-performante Huawei MatePad Pro, ora anche in variante 5G, principiando dal mercato interno cinese, secondo un timing che rispetta quanto anticipato all’evento streaming andato in onda in sostituzione dell’annullato MWC 2020

Huawei MatePad Pro 5G (7.99 mm di spessore, per 492 grammi di peso), concepito nelle varianti cromatiche verde (Qingshan Green e Danxia Orange) e arancio (Danxia Orange), ottiene circa il 90% di screen-to-body per il display, un LCD IPS 2K (1600 x 2560 pixel) da 10.8 pollici, decisamente luminoso (540 nits), con supporto allo spazio colore DCI-P3 e ai 4.096 livelli di pressione della M Pencil: quest’ultima trae la propria carica in modalità wireless, quando magneticamente agganciata al tablet, e risulta complementare alla cover con tastiera, a due angolazioni, con keycaps da 1.3 mm di corsa. 

Un foro in alto a sinistra nel frontale, quando in assetto orizzontale, ospita la selfiecamera da 8 megapixel, mentre quella posteriore arriva a 13: l’esperienza multimediale è immersiva grazie agli altoparlanti, ottimizzati da Harmon Kardon, disposti in assetto quad, mentre le conversazioni telefoniche e le videoconferenze beneficiano di un microfono capace di captare la voce anche a 5 metri di distanza

Out-of-the-box con Android 10 sotto interfaccia EMUI 10, preferibile in due diversi assetti mnemonici, da 8+256 (5.499 yuan, 668 euro) e 8+512 GB (6.799 yuan, 857 euro, inclusivi anche di pennino e tastiera), con storage ampliabile via nanoSD, il tablet Huawei MatePad Pro 5G si avvale di un processore octacore (2.86 GHz), il Kirin 990, con sblocco della connettività 5G, e della scheda grafica Mali-G76 MP16.

Completa il quadro del rinnovato tablet Huawei MatePad Pro 5G il fattore autonomia, con la batteria, ancora da 7.250 mAh, implementata con carica inversa senza fili, wireless rapida a 27W, e cablata rapida a 40W.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Il tablet Huawei MatePad Pro 5G già preannunciato a fine anno, confermato in occasione del mancato MWC 2020, è finalmente diventato ufficiale, con un upgrade di non poco conto, rappresentato dalla connettività 5G e da un quantitativo minimo di RAM che non scende sotto gli 8 GB. Speriamo di vederlo presto anche in Occidente, come accaduto col modello 4G!

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!