Iscriviti

Huawei Enjoy 50 Pro: ufficiale il medio-gamma con Snapdragon 680

Senza troppo clamore, Huawei ha sfoggiato nel proprio sito cinese il nuovo Huawei Enjoy 50 Pro che giunge invero a breve distanza dal modello base non Pro: eccone le specifiche messe in campo dall'azienda dello Shenzen.

Smartphone e Tablet
Pubblicato il 29 luglio 2022, alle ore 16:58

Mi piace
1
0
Huawei Enjoy 50 Pro: ufficiale il medio-gamma con Snapdragon 680

Ascolta questo articolo

Iniziano ad arrivare dalla Cina le prime notizie in merito a un altro prodotto targato Huawei, lanciato nelle scorse ore in occasione del varo del sistema operativo Harmony OS 3.0 (già sul MatePad Pro 11), con Huawei mobile services, App Store, e AppGallery: si tratta del nuovo smartphone Huawei Enjoy 50 Pro.

Lo Huawei Enjoy 50 Pro ha uno chassis spesso 8.4 mm (in totale: 163,3 × 74,7 × 8,4 mm) con un peso di 195 grammi, cadenzato nelle tonalità notte magica Magic Night Black, bianco neve Snow White, giada smeraldo Emerald Green e, quale quarta ed ultima nuance, blu mare stellato Star Sea Color. Guardato frontalmente, propone, entro cornici ultrastrette da 1.05 mm, un display LCD IPS da 6.7 pollici, risoluto a 2388 × 1080 pixel, quindi in FullHD+, con refresh rate a 90 Hz e touch sampling (frequenza di campionamento del tocco) fissata a 270 Hz. Nel previsto foro in alto al centro, è situata una fotocamera per i selfie e le ideochiamate, da 8 megapixel (f/2.0).

Presenti dei frame laterali piatti, dietro all’esterno di un cerchio dai tanti riflessi, a coronamento dello stesso, un anello esterno come una colonia di satelliti planetari, allinea i sensori della tripla fotocamera posteriore, con un sensore principale da 50 megapixel  (f/1.8, zoom digitale 10x sulle foto, 8x sui video, autofocus, video sino al 1080p), accompagnato da un sensore secondario da 2 e da uno terziario ancora da 2 megapixel (f/2.4), rispettivamente per macro e profondità. In tema di audio, sono presenti le ottimizzazioni Huawei Histen

Lateralmente, sul frame di destra, è stato posizionato lo scanner per le impronte digitali. Sono due le versioni dello Huawei Enjoy 50 Pro previste, in termini di combinazioni di RAM e storage, sostenziate negli SKU da 8+128 (1.699, circa 247 euro) e 8+256 GB (1.899 euro, 276 euro). Il processore, realizzato a 6 nanometri, è sempre lo Snapdragon 680 di Qualcomm visto anche nei rivali Vivo T1x 4G e Oppo Reno7 4G,  con 2.4 GHz massimi di clock e una scheda grafica Adreno 610. 

Nello Huawei Enjoy 50 Pro il costruttore ha montato una batteria da 5.000 mAh in grado di caricarsi in Type-C 2.0 del 50% in mezzora, grazie alla potenza di 40W. Tra le connettività, invece, spiccano il 4G, il dual SIM, il GPS (A-GPS, Glonass, Galileo, QZSS), il Wi-Fi ac dual band, il mini-jack da 3.5 mm e il Bluetooth 5.0

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Insomma, è stato piuttosto misterioso il lancio di questo smartphone, apparso silenziosamente sul sito cinese di Huawei e, per il resto, difficile da rintracciare in Rete se non in una manciata di siti asiatici. Tecnicamente è un buon telefono, reattivo, con buona ricarica e fotografia ma, ovviamente, senza 5G, senza servizi Google e, purtroppo, pure senza NFC.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!