Iscriviti

Honor X8 5G: ufficiale l’entry level con Snapdragon 480+

Non ha stupito molto Honor con la presentazione per il mercato globale di un medio-gamma di fascia bassa, l'Honor X8 5G che, al netto di una scheda tecnica sufficiente, sconta però un grande display solo HD+ oltre a due sensori accessori di poco conto.

Smartphone e Tablet
Pubblicato il 21 luglio 2022, alle ore 18:20

Mi piace
1
0
Honor X8 5G: ufficiale l’entry level con Snapdragon 480+

Ascolta questo articolo

Nello stesso evento in cui ha lanciato nel mercato interno lo smartphone Honor x40i, il noto brand asiatico ex costola di Huawei ha presentato anche il nuovo medio-gamma Honor X8 5G, giunto a diversi mesi dall’esordio della controparte solo 4G.

Concepito nelle nuance Midnight Black, Ocean Blue e Titanium Silver, ma tecnicamente simile all’Honor Play 30, il nuovo Honor X8 5G (163.66 x 75.13 x 8.68 mm per 194 grammi) colloca sul lato, sul frame perimetrico piatto, lo scanner per le impronte digitali: il display è un pannello LCD IPS da 6.5 pollici risoluto in HD+ (1600×720 pixel) secondo un oblungo rapporto panoramico a 20:9, con un refresh rate molto basico, da 60 Hz, ma con la capacità di visualizzare 16.7 milioni di sfumature di colore.

La selfiecamera è inserita in un notch a goccia, arrivando a 8 megapixel di risoluzione (f/2.0): il retro propone, in un bumper squadrato, assieme al Flash LED, una triplice fotocamera. Quest’ultima però incrementa il numero dei sensori con un 2 megapixel per le macro e un altro 2 megapixel (f/2.4) per la profondità: in compenso, il sensore principale è da 48 megapixel (f/1.8). 

Ai timoni di comando dello smartphone Honor X8 5G, si trova un processore lanciato da Qualcomm sul finire dello scorso anno, nell’Ottobre del 2021, ovvero l’octacore (da 2.2 GHz per i due performanti core Cortex-A76) Snapdragon 480+ con la GPU Adreno 619: la RAM e lo storage si combinano nell’allestimento da 6+128 GB. L’energia viene fornita all’Honor X8 5G dalla batteria, pari a 5.000 mah, con carica rapida a 22.5W via microUSB Type-C.

Le connessioni, invece, prevedono anche il Dual SIM, il 4 e 5G, il Wi-Fi ac, il Bluetooth 5.1, l’NFC (a seconda dei mercati) e il GPS: per il sistema operativo, sotto l’interfaccia proprietaria Magic UI 4.2, la scelta è ricaduta su Android 11

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Insomma: non è che mi faccia impazzire. Anzi, tecnicamente sembra un po' scarsino l'Honor X8 5G. Per ora si sa che, tra i mercati internazionali, sarà presente in quello dell'Arabia Saudita: più avanti si sapranno le altre destinazioni e il relativo prezzo che, scheda tecnica alla mano, dovrà essere effettivamente molto basso.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!