Iscriviti

Galaxy M32 5G: ufficiale il medio-gamma di Samsung ora aggiornato al 5G

Senza eccessivi clamori, sebbene dei rumors in merito fossero circolati già da qualche settimana, Samsung ha presentato, come da flyer marketing, un nuovo smartphone di fascia media, il Galaxy M32 5G, con sensore principale da 48 megapixel e maxi batteria.

Smartphone e Tablet
Pubblicato il 25 agosto 2021, alle ore 11:33

Mi piace
2
0
Galaxy M32 5G: ufficiale il medio-gamma di Samsung ora aggiornato al 5G

Nonostante siano trascorsi solo pochi mesi dal varo, a fine Giugno, dell’iterazione 4G del Galaxy M32, Samsung ne ha ufficializzato in India (con disponibilità dal 2 Settembre, con un prezzo che partirà da 18.999 rupie, pari a pressappoco 218 euro) il “gemello diverso” in veste di Galaxy M32 5G, con cambio di processore, ma sempre con Android 11 sotto l’interfaccia One UI 3.1, con la promessa di due anni di aggiornamenti gratuiti garantiti. 

Straordinariamente simile al Galaxy A32 5G, il Galaxy M32 5G adotta un Infinity Display a V, cioè con notch a insenatura, per la selfiecamera da 13 megapixel: il frontale, protetto da un vetro Gorilla Glass 5, offre spazio anche a un pannello LCD da 6.5 pollici, risoluto in HD+ (720 x 1600 pixel, 270 PPI) secondo un aspect ratio a 20:9, con 60 Hz di refresh rate.

Di lato trova spazio lo scanner per lo sblocco tramite confronto delle impronte digitali mentre, sul retro, redatto in policarbonato nelle colorazioni nero (Slate Black) o blu (Sky Blue), propone – con un layout che ricorda vagamente una noccoliera – una quadrupla fotocamera, da 48 (principale, 26mm, HDR, panorama, video FullHD@30fps come davanti), 8 (ultragrandangolo da 123°), 5 (macro), 2 (profondità) megapixel, assistita da un Flash LED.

Il processore octacore (2.0 GHz) Dimensity 720 di Mediatek, creato con litografia a 7 nanometri e abbinato a una GPU Mali-G57 MC3, muove il Galaxy M32 5G che, quanto a memorie, può contare, in tema di RAM e storage eMMC 5.1 ampliabile via microSD (in virtù di uno slot ad hoc che non costringe a dismettere una schedina telefonica) di altri 1 TB, sulle combinazioni da 6+128 e 8+128 GB.

Dotato di una batteria da 5.000 mAh caricabile rapidamente a 15W via microUSB 2.0 Type-C (OTG), lo smartphone medio-gamma Samsung Galaxy M32 5G non si fa mancare le connettività più diffuse, tra cui il GPS (A-GPS, Beidou, Galileo, Glonass ed il mini-jack da 3.5 mm, senza contare il Wi-Fi ac ed il Bluetooth 5.0, concludendo il tutto con il Dual SIM con 4 e 5G (quest’ultima con la copertura di ben 12 differenti bande). 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Ormai, la vera sfida, quando si parla di smartphone economici, consta nel farci stare quante più specifiche delle fasce più alte, senza alterare il buon rapporto qualità-prezzo che potrebbe indurre il potenziale cliente all'acquisto: nel caso dell'M32 di Samsung il tutto si è tradotto nel cambio di processore, che ha portato in dote una buona copertura del 5G. Peccato, però, che non si sia colta l'occasione anche per altre migliorie più evidenti.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!