Iscriviti

Galaxy F02s e Galaxy F12: da Samsung due medio-gamma molto autonomi

Samsung ha diramato un comunicato col quale annuncia, via divisione indiana, l'imminente commercializzazione dei medio-gamma entry level Galaxy F02s e Galaxy F12: eccone le specifiche principali diffuse dal colosso di Seoul.

Smartphone e Tablet
Pubblicato il 6 aprile 2021, alle ore 11:52

Mi piace
0
0
Galaxy F02s e Galaxy F12: da Samsung due medio-gamma molto autonomi

Dopo aver lanciato la versione 5G del Galaxy S20 FE (con Snapdragon 865), sempre in India il brand sudcoreano Samsung ha ufficializzato, all’interno della serie accessibile F, nel corso dell’evento “#FullOnFab”, due smartphone di fascia medio-bassa, noti come Galaxy F02s (in vendita dal 9 Aprile) e Galaxy F12 (dal 12 Aprile), accomunati da ampie batterie e da una multicamera posteriore.

Samsung Galaxy F02s (164.2 x 75.9 x 9.1 mm, per 196 grammi), redatto nei colori Celestial Black, Sky Blue e Sea Green, propone un oblungo (20:9) display LCD da 6.5 pollici, risoluto in HD+ (720×1.600 pixel), con 60 Hz di refresh rate. Trattandosi di un pannello Infinity-V, all’interno di una insenatura propone una selfiecamera da 5 megapixel (f/2.2, face unlock): il retro, invece, incolonna a semaforo, una triplice fotocamera, da 13 (principale, f/2.2, con Flash LED), 2 (macro) e 2 (profondità, live focus) megapixel. Lato audio, viene assicurato il supporto, in cuffia e senza fili, alle tracce sonore in Dolby Atmos.

Per il device in questione il costruttore di Seoul ha scelto il processore octacore Snapdragon 450 (1.8 Ghz), realizzato a 14 nanometri e affiancato da una GPU Adreno 506: le combinazioni di RAM (LPDDR4X) e storage (espandibile) sono due, rispettivamente da 3+32 GB (8.999 rupie) e 4+64 GB (9.999 rupie). Accreditato del sistema operativo Android 10 (sotto One UI 2.5 Core), il Samsung Galaxy F02s integra una batteria da 5.000 mAh, col beneficio di una ricarica rapida da 15W via caricatore accluso.

Il compagno di presentazione, Galaxy F12 (164 x 75.9 x 9.7 mm, per 221 grammi), colorato in Celestial Black, Sky Blue, e Sea Green, è personalizzabile anche a livello mnemonico, essendo stati concepiti due allestimenti di RAM (LPDDR4X) e storage (espandibile), in questo caso da 4+64 GB (10.999 rupie) e 4+128 GB (11.999 rupie). Anche nel modello in questione il display è un LCD IPS da 6.5 pollici, HD+, con aspect rario a 20:9: il refresh rate, però, fissato a 90 Hz, assicura maggior fluidità nei giochi, e rappresenta quasi un unicum in device di questo livello, laddove la certificazione Widevine L1 torna utile per lo streaming in alta definizione. 

La selfiecamera migliora, salendo ad almeno 8 megapixel (f/2.2, face unlock) mentre lo spallino sinistro reca una fotocamera posteriore qui quadrupla, con un sensore principale da 48 (ISOCELL Plus GM2), uno ultragrandangolare (123°) da 5, uno per le macro da 2 ed uno per la profondità, ancora da 2 megapixel. Dotato di una batteria il cui amperaggio è stato portato a 6.000 mAh, il Galaxy F12 gode, via Type-C, della ricarica rapida Adaptive Fast Charging da 15W di potenza, con il segmento elaborativo, chiamato a gestire anche il modulo NFC per i pagamenti contactless, che vira le preferenze per la proprietaria Exynos, di cui è stato adottato il processore octacore (2.0 GHz) Exynos 850, con GPU Mali G52. Sempre sotto l’egida dell’interfaccia autoctona One UI 3.1 Core, in questo caso la versione di Android scelta è la più recente 11

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Insomma, non è che gli utenti indiani siano stati particolarmente entusiasti di questi annunci, con molti di questi ultimi che sottolineavano la presenza di alternative migliori, quanto meno dell'F02s, come nel caso della scheda tecnica del Lenovo K12 Note. In ogni caso, si tratta di due onesti medio-gamma, con ovviamente qualcosa di più a favore del secondo modello, più autonomo e con migliore comparto fotografico.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!