Iscriviti

Cubot P40: ufficiale lo smartphone low cost con quadcam e Android 10

Dopo diversi indizi disseminati ad arte dal marketing del brand, è stato svelato lo smartphone Cubot P40 dell'omonima azienda cinese, che porta nella fascia entry level elementi pregiati come un design curato, e una quadrupla fotocamera posteriore.

Smartphone e Tablet
Pubblicato il 21 maggio 2020, alle ore 09:20

Mi piace
Cubot P40: ufficiale lo smartphone low cost con quadcam e Android 10

In vista del lancio globale, fissato per il prossimo 6 Giugno sull’e-commerce asiatico Aliexpress, il brand cinese Cubot ha annunciato un nuovo smartphone iper economico (circa 82 euro, ovvero 89.99 dollari), il Cubot P40, di fascia medio-bassa, ma con un design molto moderno, una quadrupla fotocamera sul retro, ampia autonomia, e Android 10 al timone, quasi in versione stock (senza particolari bloatware). 

Il nuovo Cubot P40 (155 x 73 x 10 mm, per 184 grammi, nelle nuance Black, Blue, e Green) dedica il 90.3% della superficie anteriore al display, un pannello LCD IPS “InCell” da 6.2 pollici HD+ (403 PPI) con aspect ratio 19:9, appunto contenuto tra cornici ben ottimizzate, sormontato in alto da un notch a V per la selfiecamera, da ben 20 megapixel (Samsung S5K2T7, Face Unlock, abbellimento facciale, video a 70p@30fps).

Sul retro, mancante lo scanner per la scansione delle impronte digitali, un modulo rettangolare circoscrive la quadrupla fotocamera a L, con un sensore da 12 (principale, Sony IMX486, f/2.2, messa a fuoco fasica, riconoscimento AI delle scene, video a 720p@30fps, Flash ED), uno da 5 (macro a 2 cm), ed una coppia di moduli da 2 megapixel, di cui uno per la profondità. 

Il processore MediaTek Helio A22, un quadcore realizzato a 12 nanometri già visto a bordo del Nokia 2.3 e dello Huawei Y6 2019, coopera con la GPU IMG PowerVR GE: ambedue le unità di elaborazione si appoggiano a 4 GB di RAM e a 128 GB di storage, espandibile via microSD.

All’interno dello chassis, il Cubot P40 annovera le connettività Dual SIM con 4G/LTE cat.16, il Wi-Fi n (direct, hotspot), il Bluetooth 4.2 LE (A2DP), il jack da 3.5 mm, il GPS, il modulo NFC per i pagamenti contactless, e una microUSB Type-C (OTG) per caricare rapidamente a 10W la batteria, dimensionata a 4.200 mAh, più che adeguata a coprire l’intera giornata di lavoro in media intensità.

Video interessanti:
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!