Iscriviti

Cat S42 H+ e Cat B40: ufficiali i nuovi rugged phone di Caterpillar

Il noto brand americano Caterpillar Inc ha annunciato, con distribuzione fissata per dopo l'estate, il nuovi rugged phone Cat S42 H+, con trattamento anti batterico, ed il feature phone corazzato Cat B40.

Smartphone e Tablet
Pubblicato il 23 aprile 2021, alle ore 10:35

Mi piace
6
0
Cat S42 H+ e Cat B40: ufficiali i nuovi rugged phone di Caterpillar

Dopo una lunga pausa, messo ormai da parte il medio-gamma rugged Cat S52, la statunitense Caterpillar Inc torna a farsi viva con nuovi device corazzati, i Cat S42 H+ (299.99 euro) e Cat B40 (84.99 euro), distribuiti dal suo licenziatario globale Bullitt Group. 

Cat S42 H+, come il modello originario, dispone delle certificazioni IP68 e IP69K che gli assicurano resistenza a sabbia, polvere, acqua, e spruzzi ad alte pressioni e temperature, mentre il superamento dei test MIL 810H ne certifica la capacità di superare urti, cadute e condizioni ambientali estreme. Il nuovo modello, in grado anche di reggere a lavaggi con candeggina diluita ed alcol, mutua la H+ (Hygiene Plus) della denominazione dalla collaborazione con Addmaster, che ha permesso di implementare nella scocca la tecnologia Biomaster basata sugli ioni d’argento: in tal modo, in 24 ore viene distrutto il 99.9% delle cellule batteriche, già annichilite dell’80% in un quarto d’ora. 

Di base, Cat S42 H+ ha un frontale irrobustito dal vetro Gorilla Glass 5, sotto il quale è situato il display HD+ da 5.5 pollici, usabile anche con dita guantate o bagnate: la selficamera arriva a 5 megapixel, mentre a 13 arriva quella posteriore. Su un lato è presente un pulsante programmabile per avviare la torcia (100 lumen), mandare un SOS (via app Lone Worker) o avviare la funzione PTT (push to talk). 

Animato dal processore Mediatek Helio A20, con 3 GB di RAM e 32 GB di storage, espandibili via microSD, il Cat S42 H+ gode delle connettività LTE cat.6 VoLTE, Dual SIM, GPS, NFC, Bluetooth 5.0, e Wi-Fi con VoWiFi: mediante la microUSB viene caricata la batteria da 4.200 mAh e, in più, non manca un mini jack da 3.5 mm protetto dalle intrusioni dei liquidi. Il sistema operativo è Android 10 anche se, entro fine anno (autunno 2021), è previsto Android 11: in ogni caso sono assicurati 3 anni di aggiornamenti di sicurezza.

Il Cat B40 (145 × 62 × 18 mm, per 157 grammi), basato su un firmware proprietario, è un feature phone con torcia da 100 lumen, che esibisce un display da 2.4 pollici risoluto in QVGA e monta una fotocamera da 2 megapixel: a motorizzarlo è il processore Unisoc T117 coadiuvato da uno storage espandibile di 32 GB via microSD, mentre la batteria, da 1.800 mAh, caricabile da microUSB Type-C, assicura 11 giorni di stand-by e 30 ore di conversazione. Tra le connettività del feature phone in questione, spiccano il Bluetooth 5.0, un jack da 3.5 mm a prova d’acqua e polvere, e una nanoSIM. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Il Cat B40 ricorda un po' i vecchi telefonini di un tempo, anche se si concede qualche modernità, come il Bluetooth 5.0, un processore più attuale, e la microUSB Type-C. Nel caso dello smartphone S42 H+, quest'ultimo appare indicato nei laboratori di analisi, e nei contesti medici: essendo in grado di auto-igienizzarsi, se ne consiglia l'uso anche per l'uso quotidiano da parte degli utenti generalisti, che già sono soliti igienizzare i loro device in epoca pandemica.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!