Iscriviti

Cat Phones porta sul mercato il rugged phone CAT S53 5G e il modem corazzato Q10

In occasione dell'arrivo sul mercato del suo modem corazzato Q10 provvisto di 5G, Cat Phone ha presentato anche il suo primo rugged phone con tale connettività mobile, in veste di Cat S53 5G.

Smartphone e Tablet
Pubblicato il 19 luglio 2022, alle ore 17:19

Mi piace
1
0
Cat Phones porta sul mercato il rugged phone CAT S53 5G e il modem corazzato Q10

Ascolta questo articolo

Il costruttore britannico Bullitt Group, licenziatario del marchio di telefoni corazzati Cat Phones, ha appena annunciato l’arrivo sul mercato (399 euro in Germania, 419 euro in Estonia) del modem portatile rugged Cat Q10, esibito al MWC 2022, cogliendo l’occasione per presentare – quale vera sorpresa – il nuovo rugged phone CAT S53, erede del modello di circa 3 anni fa, e primo smartphone dell’azienda col 5G. 

Simile nel design al predecessore, provvisto di un attacco per collegare una cinghia di fissaggio, il nuovo CAT S53 5G (81.0 × 171.0 × 16.00 mm, per 320 grammi) ha un telaio realizzato in TPU con un rivestimento in resistente gomma antiscivolo: il risultato, come confermato dal possesso delle principali certificazioni di settore (Mil-Spec 810, IP68, IP69K), si è tradotto nel superamento di oltre 50 test di resistenza, nella capacità di reggere a cadute da 1.8 metri sull’acciaio, e nella immunità a immersioni a 1.5 metri di profondità in acqua per oltre mezz’ora. Protetto da un vetro incassato, con funzioni anti urto e anti-graffio, fa la sua comparsa, usabile anche con le mani guantate, un display da 6.5 pollici risoluto in HD+ (1600 x 720 pixel, 270 PPI) con 60 Hz di refresh rate

La selfiecamera, da 16 megapixel (f/2.0, 1080p), è posta in un notch a goccia cui fa da contraltare, in fondo, un evidente mento: lo scanner per le impronte digitali si trova di lato, nel tasto d’accensione sotto il bilanciere del volume mentre, a sinistra, si trova un pulsante colorato programmabile, che può essere configurato per accendere la potente (120 lumen) torcia posta sul bordo corto superiore, o per attivare una funzione molto usata, come magari il Push-to-talk del software Zello.

Il retro, in uno scudo squadrato che copre tutta la larghezza del telefono, ospita, assieme al Flash LED, una dual camera, in cui spicca, appoggiato da un macro da 2 megapixel, un sensore principale Sony IMX582 da 48 megapixel (f/1.79, autofocus, 1080p). 

Sul piano elaborativo, col beneficio di introdurre il modem Snapdragon X51 per il 5G (NSA/SA, download sino a a 2,5 Gb/s, upload sino a 600 Mb/s), opera il processore octacore (2.0 GHz) Snapdragon 480 realizzato a 8 nanometri da Qualcomm e abbinato alla GPU Adreno 619: la RAM (LPDDR4X) è da 6 GB, mentre lo storage, in partenza da 128 GB, può essere ampliato via microSD, sebbene al prezzo della rinuncia a una delle due potenziali nanoSIM. 

Lato energia, il Cat S53 5G annovera una batteria da 5.500 mAh, caricabile rapidamente (Qualcomm Quick Charge 3.0) a 18W via cavo da microUSB 3.0 Type-C, o in wireless Qi a 10W, in modo da ottenere un’autonomia di un paio di giornate di operatività. Tra le specifiche di peso del device, ormai citato il 5G, non mancano il GPS (A-GPS, BeiDou, Glonass, Galileo), il Wi-Fi ac/5, il mini-jack da 3.5 mm per le cuffie, il 4G, l’NFC, e il Bluetooth 5.1

Certificato Android Enterprise e Zero touch, il Cat S53 5G è animato da Android 11 con la promessa di un biennio di aggiornamenti di sicurezza e di sistema regolari: in pre-ordine dal 21 Luglio in Germania per la cifra di 499 euro, viene dato come in vendita in Spagna a Settembre, nella colorazione nera, ad un prezzo ufficiale di 599.90 euro.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Un po' ce ne ha messo di tempo, ma alla fine Cat Phones ha portato sul mercato il suo curioso modem 5G corazzato da cantiere (o spiaggia) e lo ha fatto, non a caso, in occasione del lancio del suo primo smartphone 5G. Nel complesso, è un buon telefono, anche senza termocamere o fotocamere per la visione notturna: peccato però che il Cat S53 5G arrivi sul mercato con Android 11.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!