Iscriviti

Asus ROG Phone: ufficializzata la nuova variante, ora con più storage, del celebre gaming phone

Per affrontare al meglio i sempre più numerosi smartphone da gaming, Asus ha aggiornato il suo ROG Phone, già presentato al Computex 2018, con maggiore storage, confermando l'ampio assortimento di accessori per trasformarlo in consolle.

Smartphone e Tablet
Pubblicato il 8 aprile 2019, alle ore 10:00

Mi piace
5
0
Asus ROG Phone: ufficializzata la nuova variante, ora con più storage, del celebre gaming phone

Il manufacturer taiwanese Asus, da tempo apprezzato anche nel settore del gaming grazie alla divisione Republic of Gamers (ROG), ha annunciato, onde competere al meglio col il recente Xiaomi Black Shark 2, una nuova versione del suo Asus ROG Phone, svelato in occasione del Computex 2018 e, ora, disponibile con molto più storage.

Quando si usa il proprio smartphone per giocare, capita spesso di dover scaricare in locale contenuti gratuiti, patch di aggiornamento, nuovi livelli che, oltre a impattare sul traffico dati, se si è in giro, occupano anche molta memoria locale. Con un presupposto del genere, i pur generosi 128 GB, ormai il quantitativo base di uno storage mobile, possono non bastare: per tale motivo, Asus ha portato i 128 GB (UFS 2.1) del modello originario a ben 512 GB

A parte questo cambiamento, Asus ROG Phone conferma quanto di buono visto in precedenza. Il display da 6 pollici FullHD+, di tipo AMOLED, ha un ottimo tempo di risposta (1ms) e un elevato refresh rate (90Hz), attorniato – nei lunotti verticali – da due speaker (Hi-Res 24 bit) per una sonorità stereofonica. Le fotocamere sono 3, di cui una anteriore da 8 megapixel per i selfie, ed una doppia, da 12+8 sul retro, e non manca neppure un jack da 3.5 mm (con supporto al DTS Headphone:X 7.1).

In ottica multimediale, è d’uopo menzionare anche alcuni accessori, agganciabili tramite la porta laterale, come il TwinView Dock, che trasforma il telefono in una sorta di Nintendo DS a due schermi, il WiGig Dock che consente di giocare sulla TV grazie al Wi-Fi 6 (ad), o il Mobile Desktop Dock, che garantisce un’esperienza desktop style (su display 4K UHD) con tanto di tastiera e mouse. Ovviamente, è impossibile non menzionare il logo retroilluminato posteriore, con tecnologia ASUS Aura, settabile per erogare effetti luminosi statici, ciclici, pulsanti, stroboscopici. 

Rimane confermata anche la camera di vapore quale sistema per la dissipazione del calore, generato da una coppia logica modificata in ottica gaming, rappresentata dal processore overcloccato Snapdragon 845 e dalla GPU Adreno 630: presente lato software Android Pie con l’interfaccia ROG Gaming UI, il roster connettivo è da sogno, con il 4G cat.18, il Wi-Fi 6, il Bluetooth 5,0, il GPS (Glonass, BeiDou), e ben due microUSB Type-C (una in alto, una in basso), sfruttabili anche per connettere il Gamevice controller (in regalo acquistando lo smartphone sino al 30 Aprile). 

Asus ha comunicato che il rinnovato ROG Phone da 512 GB sarà acquistabile solo sul sito ufficiale, Asus eShop, al prezzo di 899 euro, con conseguente taglio al listino del vecchio modello, ora portato a 799 euro. Il tutto sempre con l’avallo della garanzia “ROG Phone Swap” che, entro i primi 6 mesi dall’acquisto, permette di ottenere un nuovo smartphone in sostituzione del modello acquistato se gravato da difetti di conformità e che, dal 7° al 18° mese, ne garantisce uno ricondizionato. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Qualche giorno fa, Asus ha ampliato il listino del suo e-commerce ufficiale e, senza troppa enfasi, vi ha incluso una ulteriore variante del suo apprezzato e potente gaming phone, ora con l'enorme quantitativo di 512 GB di storage. Probabilmente, il clou sarebbe stato il passare la CPU ad un più attuale Snapdragon 855, anche visto il prezzo finale non proprio da saldi...

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!