Iscriviti

Smartwatch sempre più desiderati: il mercato cresce del 48% in un anno

I nuovi orologi intelligenti conquistano gli appassionati di tecnologia, ma anche i consumatori tradizionali. Il mercato è in forte crescita, con percentuali annue a doppia cifra: l’Apple Watch si conferma il gadget da polso più desiderato.

Hi-Tech
Pubblicato il 5 maggio 2019, alle ore 13:23

Mi piace
6
0
Smartwatch sempre più desiderati: il mercato cresce del 48% in un anno

Se il mercato dei tablet e degli smartphone comincia ad affrontare lo stallo dovuto alla propria maturità, c’è un nuovo comparto della tecnologia che sembra presentare tutte le caratteristiche dei migliori settori emergenti. Stiamo parlando degli smartwatch, dispositivi in grado di sostituire gli orologi analogici tradizionali portando al polso dei fruitori moltissime funzioni avanzate caratteristiche degli smartphone, oltre a tutte le notifiche collegate alla disponibilità di una linea mobile.

A fare il punto della situazione  in merito al settore è stata la società di ricerca di mercato Counterpoint, che ha analizzato i trend riguardanti i primi tre mesi del 2019. Ne è emerso il quadro di un comparto in forte crescita, con le spedizioni di nuovi device che hanno raggiunto il +48% rispetto ai dati disponibili nello stesso periodo dello scorso anno.

Apple Watch si conferma il wearable preferito dagli appassionati di tecnologia

Il settore, benché relativamente recente, è in grado di offrire già numeri interessanti, tanto che i principali colossi della tecnologia mobile si sono posizionati con un’ampia gamma di dispositivi e con ingenti investimenti nella ricerca e nello sviluppo di nuove linee di prodotto. In questo senso, Apple rappresenta il vero e proprio leader di settore, visto che più di un orologio intelligente su tre viene venduto proprio dalla mela morsicata.

In seconda posizione troviamo Samsung, che ha sviluppato contemporaneamente una linea di orologi e di dispositivi da polso orientati alla rilevazione dell’attività di movimento e all’interazione con i propri smartphone. Anche in questo caso, come per Apple, è disponibile il registratore del battito cardiaco e l’integrazione dei dati raccolti con una app avanzata di gestione dello stato di salute, oltre che delle performance di diverse pratiche sportive.

Infine, in ultima posizione, ma in fase crescente, troviamo i dispositivi prodotti da FitBit e da Huawei. Quest’ultima ha appena reso disponibile la nuova versione del proprio Watch GT. Secondo i ricercatori di Counterpoint, il settore dei dispositivi indossabili presenta ancora forti margini di crescita, visto che gli smartwatch si preparano a diventare degli oggetti di utilizzo quotidiano praticamente per tutta la popolazione a partire dal 2025.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Stefano Calicchio

Stefano Calicchio - I dispositivi indossabili rappresentano la nuova frontiera del mercato della tecnologia. Non deve quindi sorprendere che molti player della telefonia abbiano deciso di investire ingenti risorse per conquistare fin da subito un posto di rilievo all’interno di un settore tanto promettente dal punto di vista delle vendite e della fidelizzazione dei clienti al marchio.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!