Iscriviti

Samsung QLED Q70T: da ISE 2020 la smart tv UHD con LED Edge

Passata di recente anche in quel di Amsterdam, l'attivissima Samsung ha presentato, per poi listarla immediatamente nell'e-shop USA, la nuova serie di smart TV QLED "Q70T", con diverse migliorie e assi nella manica.

Hi-Tech
Pubblicato il 12 febbraio 2020, alle ore 10:37

Mi piace
6
0
Samsung QLED Q70T: da ISE 2020 la smart tv UHD con LED Edge

Al momento non è ben chiaro se Samsung, nelle scorse ore coinvolta nella presentazione dei top gamma S20, del nuovo foldable, e di un rinnovato paio di auricolari tws, sarà o meno presente al MWC 2020 ma, nell’attesa di appurarlo, il colosso sudcoreano si è recato in quel di Amsterdam ove, a Integrated Systems Europe 2020 (ISE 2020) in corso, ha presentato, tra le tante cose (es. una versione for Business del maxi schermo, sino a 583 pollici, The Wall), un’altra serie di smart TV QLED, battezzata Q70T.

Samsung Q70T si contraddistingue per la retroilluminazione LED Edge, e per un refresh rate variabile da 100 a 120 Hz: di base, la qualità visiva è garantita dalla totale copertura dello spazio colore DCI-P3, e dai picchi di luminosità offerti dallo standard Quantum HDR. Tuttavia, ricorrendo alla tecnologia Dual LED, è possibile procedere alla regolazione manuale della temperatura colore, in modo da poterne settare una più o meno calda a seconda di quel che appare sullo schermo.

Sempre dinamica, ma commisurata con le condizioni di luminosità ambientale è, invece, la tecnologia Adaptive Picture che, mediante appositi settori, auto setta contrasto e luminosità tenendo conto della luce rilevata nella stanza d’installazione. Sul versante sonoro, la smart TV Q70T di Samsung renderà sempre ben percepibili i dialoghi, anche in ambienti rumorosi (es. le sale bar), in virtù della feature Active Voice Amplifier che, percepiti dei disturbi in loco, va ad amplificare esclusivamente il volume della parte dialogata d’un contenuto in riproduzione.

Lato hardware, la nuova serie di QLED Samsung mantiene il processore Quantum Processor 4K, che sfrutta il deep e machine learning della AI per vari miglioramenti, anche in fase di upscaling: in ambito software, invece, è di ruolo il sistema operativo proprietario Tizen 5.5 che, assieme alle app di cui è fornito, porta in dote una modalità multiview, per vedere 2 contenuti affiancati, e una Ambient Mode+ che, in sostanza, trasforma la TV in un’artistica cornice a muro. 

Dotato di un’interazione diretta col concierge proprietario Bixby, via microfono sul telecomando in dotazione, e indiretta con Assistant e Alexa, passando per (Works with) uno speaker esterno compatibile, la serie Q70T di Samsung è attualmente già disponibile a partire dall’e-commerce americano del brand, prezzata – con un polliciaggio di 65” – a 1.299.99 dollari.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Pian piano, di fiera in fiera, Samsung sta aggiornando il suo listino di smart TV, comprensivo - tra gli altri - anche del prestigioso 75 pollici della serie The Frame. Il nuovo modello arrivato migliora di qualcosina quanto già visto con la serie Q60T (il refresh rate) e prende in prestito (adaptive picture) qualcosa dall'Q80T, realizzando una serie intermedia decisamente appetibile.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!