Iscriviti

Ufficializzati i nuovi auricolari Galaxy Buds+ di Samsung, a giorni in Italia

Una fuga di notizie dell'ultim'ora causata, più o meno involontariamente, da Amazon Italia ha alzato il sipario sui nuovi auricolari Galaxy Buds+ di Samsung, destinati ad essere un degno complemento dei nuovi top gamma, tradizionali e non, del brand coreano.

Hi-Tech
Pubblicato il 11 febbraio 2020, alle ore 13:34

Mi piace
7
0
Ufficializzati i nuovi auricolari Galaxy Buds+ di Samsung, a giorni in Italia

Ormai senza segreti da circa una settimana, i nuovi auricolari senza fili Galaxy Buds+ di Samsung, in attesa di essere diffusamente esibiti all’odierno evento Unpacked (e, forse, toccati con mano al prossimo MWC 202020), sono stati ufficializzati da Amazon che, per qualche breve istante, ne ha palesato la pagina allestita per il pre-order nel Bel Paese, con tanto di specifiche, colorazioni, e prezzi.

Conservativi in termini di design e dimensioni (larghezza 17.5  x profondità 19.2 x altezza 22.5 mm, per un peso di 6.3 grammi a unità) rispetto ai predecessori, i Galaxy Buds Plus di Samsung sono poco più che aggiornamenti degli stessi, sebbene meritino il Plus per oculati interventi nelle aree chiave per un buon auricolare true wireless.

Le batterie integrate sono più grandi (del 40%) e, ora, con un ammontare di 85 mAh, offrono 7.5 ore in chiamata e 11 ore in ascolto musicale. A tali risultati, per altro merito anche dei sensori di prossimità e di hall che mettono in stand-by le unità sonore quando non in orecchio, apporta l suo contributo la custodia, a carica via Type-C ed accreditata del supporto alla ricarica wireless Qi, la cui batteria guadagna 18 mAh, portandosi a 270 mAh totali: ipso facto, l’utente guadagnerà altre 11 ore di telefonate (rasentando le 22 complessive) e raddoppierà (7.5 ore extra) l’ascolto musicale, portandolo a un totale di 15 ore.

Confermati i comandi vocali, ed i controlli touch, dai quali si potrà interagire direttamente con Spotify, gli auricolari Samsung Galaxy Buds+ migliorano la dimensione sonora delle telefonate, grazie alla presenza – ora – di 3 microfoni di cui due esterni, ottimi anche per supportare la riproduzione dei suoni ambientali (“Ambient Aware“), sì’ da non isolarsi troppo da quel che accade intorno. I driver ibridi (dinamici e ad armatura bilanciata) a due vie punteranno, invece a migliorare il panorama sonoro attenzionando maggiormente le frequenze medie ed alte. 

Ovviamente muniti del Bluetooth 5.0, gli auricolari Galaxy Buds+ di Samsung acquisiscono il supporto al multi-device e, in aggiunta, anche una modalità da gaming caratterizzata da una latenza particolarmente bassa. Cadenzati nelle livree nero e bianco, saranno in pre-ordine dalla giornata di oggi, prezzati a 169 euro (venduti e consegnati da Amazon al prezzo minimo garantito), con spedizioni effettive dal 17 Febbraio. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - In verità, i Galaxy Buds+ erano già piuttosto chiari la scorsa settimana ma, in quel caso, si poteva pur sempre parlare di rumors (però, poi, rivelatesi esatti): ora, però, vi è la "sentenza" rappresentata dalla messa online della pagina ufficiale allestita da Amazon per i pre-order. Valgono la spesa? Dipende: per l'autonomia senz'altro, per la qualità sonora un po' meno, essendo la stessa già buona in passato.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!