Iscriviti

Realme: speaker Cobble, auricolari Buds Air 2 Neo, Watch S Master Edition

Realme ha segnato la fine di Aprile con un lungo evento che iniziato grazie all'atteso Realme Watch 2, si è poi concluso con diversi auricolari, oltre al primo smart speaker del brand, il Realme Cobble.

Hi-Tech
Pubblicato il 30 aprile 2021, alle ore 19:14

Mi piace
5
0
Realme: speaker Cobble, auricolari Buds Air 2 Neo, Watch S Master Edition

Nel corso dell’evento dedicato alla Malesia, il brand cinese Realme non si è concentrato solo sugli auricolari Realme Buds Q2, sullo smartwatch Realme Watch 2 (assieme al modello Watch S in Master Edition disegnato dall’artista coreano Grafflex, con una batteria da 390 mAh che permette 15 giorni di autonomia in appoggio al rilevamento della frequenza cardiaca e dell’ossigeno nel sangue, previsto l’8 Maggio per 429 ringgit malesi, pari a circa  87 euro), ma ha alzato il sipario anche sul suo primo speaker, il Realme Cobble, e su una versione “Neo” degli auricolari Buds Air 2

Trapelato grazie al codice dell’app Realme Link nei mesi scorsi, ha ricevuto il battesimo dell’ufficialità il primo smart speaker del brand, denominato “Realme Cobble Bluetooth Speaker ” (99 ringgit malesiani, poco meno di 20 euro): chiamato a competere con l’altrettanto economico Xiaomi Mini Speaker Bluetooth 3, ha una forma a ciottolo che ricorda in qualche modo le custodie degli auricolari in-ear odierni.

Di base ospita un driver dinamico con una potenza di 5W, le cui prestazioni sono incrementate dalla tecnologia Bass Bost, da una pratica modalità a bassa latenza (88 ms) per quando si gioca, e dalla funzione per lo stereo pairing quando accoppiato con  un altro esemplare. L’involucro, impermeabile secondo la certificazione IPX5, esibisce una porticina micro-USB Type-C, con la quale avviene la ricarica della batteria, accreditata di 9 ore di riproduzione audio.

Eredi del modello ufficializzato nel Maggio di un anno fa, ma simili stilisticamente ai Realme Buds Q, gli auricolari Realme Buds Air 2 Neo, impermeabili IPX5, ospitano driver da 10 mm con involucro in Liquid Crystal Polymer, ottenendo un miglioramento dell’audio mediante il chip Realme R2, che consente la cancellazione attiva del rumore (sino a 25 decibel, con annessa modalità “trasparenza”). La dotazione, poi, di due microfoni rende possibile avere una nitidezza acustica anche in chiamata, in favore del proprio interlocutore.

Il nuovo modello di tws a gemma di Realme, ovvero i Buds Air 2 Neo, in commercio nelle colorazioni Calm Gray e Active Black dall’11 Maggio per circa 30 euro (149 ringgit malesi), beneficia del Bluetooth 5.2 (con codec SBC ed AAC HD), oltre che della modalità a bassa latenza, da 88 ms, per il gaming: l’autonomia interna è di 5 ore, che salgono a 25 totali grazie alla custodia, ma facendo a meno dell’ANC (nel qual caso, invece, si scema a 20 ore complessive), potendo beneficiare anche della ricarica rapida, da 3 ore extra ottenute in appena 10 minuti di rabbocco. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Realme non ha certo avuto modo di far annoiare, perdinci! Dovevano presentare solo due o tre dispositivi e invece si son scatenati (avrebbero presentato anche delle proprie pile alcaline, tanto per dire): nel complesso, in molti casi si tratta di miglioramenti basati sull'autonomia, la qualità del suono, e più recenti standard di connessione.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!