Iscriviti

Mi Smart Band 3i: ufficiale la smartband iper-economica di Xiaomi

Preceduto anche da render ufficiali che ne sottendevano le peculiarità e il design, è stato ufficializzato il nuovo fitness tracker della cinese Xiaomi che, noto come Mi Smart Band 3i, offre diverse funzionalità smart-salutistiche a meno di 18 euro.

Hi-Tech
Pubblicato il 21 novembre 2019, alle ore 10:53

Mi piace
7
0
Mi Smart Band 3i: ufficiale la smartband iper-economica di Xiaomi

Decisamente in vena di presentazioni, dopo il nuovo proiettore laser a tiro corto palesato nel corso della conferenza dedicata agli sviluppatori, Xiaomi ha ufficializzato anche un nuovo wearable, rappresentato da una fitness band iper economica, la Xiaomi Mi Smart Band 3i, per ora limitata al mercato indiano, nel quale risulta in pre-ordine dalla data odierna.

Xiaomi Mi Smart Band 3i ha un telaio oblungo (4.68 x 1.81 x 1.1 cm) in policarbonato nero, somigliante a quello del predecessore (che affiancherà nelle vendita assieme alla recente Mi Band 4), del quale condivide anche il sistema di ricarica, mentre il cinturino è in morbido TPU. La parte alta del tracker evidenzia un longilineo display AMOLED, monocromatico, da 0.78 pollici, risoluto a 128 x 80 pixel, ben leggibile all’aperto (300 nits di luminosità massima), protetto da un filtro anti-graffi ed anti impronte, corredato sul basso da un avvallamento capacitivo per la conferma delle opzioni da menu.

Collegato allo smartphone Android (dalla versione 4.4 in avanti) o iOS (dalla 9 e successive) via Bluetooth 4.2 LE, permette di sbloccarlo, di ritrovarlo qualora smarrito, di mostrare le notifiche dalle applicazioni di chat/social, senza dimenticare la facoltà di far leggere i messaggi ricevuti e di allertare, via vibrazione, sulle chiamate in arrivo (con possibilità di rifiutarle). Sempre in ottica smart, nello Xiaomi Mi Smart Band 3i non mancano le previsioni meteo, ed i promemoria degli eventi.

Purtroppo, è privo del cardiofrequenzimetro ma, ciò nonostante, grazie all’accelerometro triassiale di cui è dotato, Xiaomi Mi Smart Band 3i analizza il sonno, riproduce avvisi anti-sedentarietà, e attenziona (a livello di passi fatti, e calorie bruciate) diverse attività sportive (es. camminata, ciclismo, corsa, allenamenti, tapis roulant), anche a contatto con l’acqua (nuoto, snorkeling, pesca), essendo resistente a pressioni in acqua sino a 5 atmosfere (50 metri per 10 minuti), riportando tutti i dati raccolti nell’app multipiattaforma “Mi Fit”, grazie alla quale è possibile fissare anche gli obiettivi da raggiungere. 

Dotato di una batteria da 110 mAh, caricabile in 2.5 ore, Xiaomi Mi Smart Band 3i – attualmente proposta a pressappoco 16 euro (1.299 rupie) – assicura quasi 3 settimane di funzionamento, ovvero 20 giorni, prima del successivo rabbocco energetico. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Da quel che sembra di capire, la Mi Band 3i è una rivisitazione del precedente modello, con un display più grande ed una migliorata autonomia, destinato a completare il listino ponendosi come punto intermedio tra la Mi Band 3 e la Mi Band 4. Il prezzo è davvero eccellente, ma la mancanza del cardiofrequenzimetro è una lacuna di quelle pesanti!

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!