Iscriviti

Marshall Monitor II A.N.C: ufficiali le cuffie smart con ANC e Type-C

Previste per il venturo Marzo, sono state presentate le nuove cuffie Bluetooth "Marshall Monitor II A.N.C", aggiornamento di un rodato modello dell'omonimo brand inglese, ora con carica rapida via Type-C ma, soprattutto, con la cancellazione attiva del rumore.

Hi-Tech
Pubblicato il 19 febbraio 2020, alle ore 08:53

Mi piace
10
0
Marshall Monitor II A.N.C: ufficiali le cuffie smart con ANC e Type-C

Marshall, brand inglese con oltre 50 anni di storia nella realizzazione di casse per strumenti musicali, amplificatori, e strumenti a percussione, da qualche tempo apertasi anche ai gadget smart, ha annunciato un nuovo paio di cuffie senza fili, dopo il modello dello scorso Settembre, mettendo in campo le nuove Marshall Monitor II A.N.C.

Evoluzione di un modello del 2017, le nuove arrivate hanno una struttura con cerniere metalliche ruotanti che, ipso facto, ne consentono la piegatura per essere riposte in una sacca in tessuto Denim, o un miglior adattamento quando calzate: i padiglioni over-ear, rivestiti in ecopelle con marchio redatto in bianco, terminano con morbidi cuscinetti.

All’interno delle Marshall Monitor II A.N.C (320 grammi) albergano driver da 40 mm, con ottima copertura delle frequenze (20Hz e 20kHz), sensibilità (96dB) e impedenza (32 ohm), che migliorano ancor di più la resa sonora mediante il codec aptX della connettività Bluetooth prevista nella generazione 5.0

All’esterno, ognuno dei padiglioni delle Marshall Monitor II A.N.C ha un pulsante fisico: quello di sinistra permette di disattivare, attivare (col grado di funzionamento stabilito mediante la companion app Marshall Bluetooth, in modo da poter lasciar trapelare qualche rumore ambientale in ottica sicurezza), o impostare sull’automatico (ovvero col monitoraggio anti-rumore attivo, sì da intervenire alla bisogna), l’esordiente (per il prodotto) cancellazione attiva del rumore, A.N.C. Sull’unità di destra, invece, v’è un pulsante che premuto a lungo attiva il concierge virtuale (Siri/Assistant), mentre con un rapido tocco permette di switchare tra i vari preset (sempre gestibili in app) previsti per i vari tipi di musica (rock, pop, hip-hop, etc).

Di base, le Marshall Monitor II A.N.C hanno un’autonomia di 45 ore, che scende a 30 avvalendosi della summenzionata cancellazione attiva del rumore: in caso di scarsa energia residua, si potrà ricorrere alla microUSB Type-C per caricare rapidamente la batteria (5 ore extra in un quarto d’ora di rabbocco), oppure si potrà ricorrere al cavo, connesso nell’ingresso AUX presente. Dulcis in fundo, qualche ora extra si potrà anche guadagnando col setting di un range temporale entro cui abilitare lo spegnimento automatico delle stesse (magari per l’ascolto a letto). 

Le cuffie smart Marshall Monitor II A.N.C, degne avversarie delle Sony WH-XB900NBose Noise Cancelling Headphones 700, arriveranno in commercio tra quasi un mese, il 17 Marzo, prezzate a 299.99 euro.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Al predecessore, datato 2017, è stata aggiunta la ricarica rapida via Type-C e la cancellazione attiva del rumore, rendendole di fatto più al passo coi tempi, anche se la qualità sonora e quella realizzativa si sono confermate altissime. Il prezzo delle stesse, d'altronde, ne conferma la natura premium, per veri audiofili.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!