Iscriviti

Lenovo Legion: presentati visore VR, gaming monitor, cuffie tws e molto altro

Al gong finale, non si contano quasi i prodotti presentati da Lenovo per l'evento dedicato al sotto marchio da gaming Legion che, per l'occasione, si è arricchito anche di un visore VR, di un monitor ad alte prestazioni, di un personal storage e di cuffie tws.

Hi-Tech
Pubblicato il 18 agosto 2022, alle ore 18:58

Mi piace
1
0
Lenovo Legion: presentati visore VR, gaming monitor, cuffie tws e molto altro

Ascolta questo articolo

All’evento Lenovo che ha portato a presentare il top gamma telefonico Y70 ed il tablet, il brand cinese ha svelato, tra le altre cose, anche il visore per la realtà virtuale Legion VR700 e il monitor da gaming Legion Y27 Pro 2K, ambedue difficilmente destinati all’arrivo in Europa-

Il primo prodotto di questo breve recap dell’evento Legion odierno. ovvero il visore VR a bassa latenza di Lenovo (inizialmente prezzato a 2999 yuan), si avvale di un display LCD risoluto a 3664 x 1920 pixel (773 PPI), di tipo 4K RealRGB, caratterizzato da un refresh rate di 72-90 Hz, con un angolo visuale pari a 93°: tipico sistema con 6 gradi di libertà, quello che si candida a essere uno dei principali competitor del Meta Quest 2 (però uscito due anni fa) monta il processore leader del settore, ovvero lo Snapdragon XR2, supportato da 8 GB di RAM e da 256 GB di storage.

Di base, il visore Legion VR700 è in grado di gestire lo streaming VR wireless o cablato col PC, sarà out-of-the-box con 25 giochi popolari (es. i Angry Birds VR, Fruit Ninja VR, Arizona Sunshine), non mancherà di supportare lo streaming Steam VR, quello per le risorse del Netflix cinese iQiyi, risultando in grado di ricreare l’esperienza di una TV a grande schermo via standard iQUT 2.0.

Sempre in favore dei gamers, poggiato su una base che ne consente regolazioni in altezza e rotazione, è arrivato (prezzato inizialmente a 1799 yuan) il monitor da gaming Legion Y27 Pro 2K, con un pannello LG IPS IPS da 27 pollici risoluto in 2K (2560x1440p), con profondità colore a 10-bit, copertura al 99% sulla gamma sRGB e del 95% su quella DCI-P3, 400 nits di luminosità, sino a 180 Hz di refresh rate e supporto sia al Adaptive Sync che all’AMD FreeSync Premium. Non mancano diverse porte, tra cui una USB Type-C completa (anche con carica inversa a 75W), una HDMI 2.0, una DisplayPort 1.4, con la parte audio curata da due speaker da 3W. 

Una piccola incursione nel mondo wearable ha permesso a Lenovo di presentare le cuffie Lenovo Xiaoxin Magic Bean True Wireless E5 (in promo lancio a 299 euro), con driver dinamici da 10 mm e cancellazione del rumore fino a 43 decibel. Dulcis in fondo, Lenovo ha varato anche una serie di cloud storage X1s, provvisti di due schede di rete da 2.5G, con display interattivo per controllare in tempo reale lo stato del dispositivo e l’avanzamento dell’installazione, capaci di aumentare del 150% la velocità di picco della rete. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - A dire il vero, Lenovo ha presentato davvero tante chicche,. con persino cover raffreddanti per smartphone, sedie da gaming, etc etc: Legion è una gamma di prodotti di cui il marchio cinese va fiero, un po' come Alienware per DELL o RoG per la rivale Asus e quindi tanta attenzione e impegno son comprensibili.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!