Iscriviti

Kodak annuncia le nuove smar tv LED con Dolby Vision e 4K

All'interno del progetto Made in India, Super Plastronics Private Limited, produttore indiano di hardware, ha annunciato un poker di nuove smart TV con Android, risoluzione 4K, e Dolby Vision, grazie al brand Kodak di cui è licenziatario per il mercato locale.

Hi-Tech
Pubblicato il 17 marzo 2020, alle ore 08:27

Mi piace
6
0
Kodak annuncia le nuove smar tv LED con Dolby Vision e 4K

Super Plastronics Private Limited, licenziatario per l’India di brand prestigiosi come Thomson, ormai da qualche anno distribuisce localmente smart TV anche col brand di Kodak, per lo più noto in Occidente per le sue celeberrime pellicole e tecnologie per l’imaging e la stampa: proprio il celebre brand newyorkese è stato, nelle scorse ore, protagonista del lancio di una nuova serie di Android TV per l’immenso continente indiano.

Le nuove smart TV, inserite nella serie Kodak CA del costruttore SPPL, sono redatte in diverse diagonali, pari a 43 (23.999 rupie, circa 290 euro), 50 (27.999 rupie, pressappoco 338 euro), 55 (30.999 rupie, sui 375 euro) e 65 pollici (49.999 rupie, 605 euro), ma sempre in risoluzione UHD 4K, attraverso pannelli LED che, contenuti entro cornici quasi invisibili, risultano fruibili anche senza dover abbassare le tapparelle (grazie ai 500 nits di luminosità ed al contrasto pari a 500000: 1) ed idonei al gaming (stanti i 60 Hz di refresh rate).

In termini di standard, a migliorare le immagini delle smart TV Kodak CA giungono in dote il supporto al Dolby Vision, e all’HDR 10 (niente HDR 10+, però) mentre, per quel che concerne il sound, accreditato di una potenza d’emissione pari a 30W, risultano implementati sia l’immersività del DTS TruSurround che l’esperienza da home theater assicurata dal Dolby Digital Plus

Corredate da un processore a quattro core abbinato a 1.75 GB di RAM e 8 GB di storage, all’insegna di specifiche degne d’un media-box, le smart TV Kodak CA includono connettività senza fili alquanto recenti, mediante il modem per il Bluetooth 5.0 ed il Wi-Fi n: posteriormente, invece, celano diverse porte d’espansione, tra cui un paio di USB 3.0 (Type-A) e un terzetto di HDMI

Per scelta del costruttore, il sistema operativo delle Kodak CA è Android TV a base Pie 9.0, mentre il controllo delle stesse avviene mediante il telecomando, sul quale sono previsti i tasti di accesso rapido a vari servizi di streaming on demand, come YouTube, Netflix, e Amazon Prime Video, già preinstallati. Grazie alla collaborazione con Google, oltre al Play Store, le nuove smart TV acquisiscono anche l’integrazione di Google Chromecast, per il mirroring dei contenuti (possibile anche via Apple AirPlay), ed il supporto dei comandi vocali di Assistant. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Le nuove smart TV Kodak si propongono di allargare la quota di mercato, pari al 4%, che detengono nell'immenso continente indiano, ove si confrontano con le rivali di Xiaomi e Vu Technlogies: le specifiche video e audio sembrano convincenti, come pure le feature smart. Come spesso avviene per progetti del genere, i prezzi destano somma invidia presso i consumatori occidentali.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!