Iscriviti

IFA 2019: DELL anticipa tutto il nuovo assortimento di portatili, desktop e workstation

Seguendo un trend sempre più diffuso, DELL anticipa le schede tecniche complessive delle sue prossime novità hardware, comunque destinate a esser toccate con mano alla prossima edizione di IFA 2019: ecco quanto previsto per notebook, desktop, e workstation.

Hi-Tech
Pubblicato il 23 agosto 2019, alle ore 10:52

Mi piace
7
0
IFA 2019: DELL anticipa tutto il nuovo assortimento di portatili, desktop e workstation

Il costruttore americano DELL continua nella sua opera di anticipazione dei prodotti informatici previsti per IFA 2019 e, dopo aver già palesato (approfittando del Gamescon 2019), un desktop da gaming, un innovativo all-in-one modulare, e un ultrabook XPS con Linux (o Windows 10) compatibile con Project Atena (quanto ad autonomia), ha anche preannunciato la prossima offerta informatica delle famiglie Inspiron e Vostro.

Già ufficializzati allo scorso Computex 2019 di fine Maggio, i desktop all-in-one Inspiron 24 5000 e 27 7000 esordiscono oggi, in commercio, (anche) quale alternativa all’intrattenimento offerto dalle attuali smart tv. Se la passione per la creatività non è solo fruitiva, ma anche dinamica ed attiva, sarà possibile optare per il computer fisso Inspiron 5000 che darà a ingegneri, sviluppatori, post-produttori del cinema e della musica, una notevole dose di potenza elaborativa grazie al mix ottenuto abbinando schede grafiche GeForce RTX 2070 di Nvidia e processori Core R di 9° generazione di Intel. 

Sempre col desiderio di assecondare la passione per il cinema, e lo streaming, ma ovunque ci si trovi, scendono in campo anche 4 (5493, 5494, 5593, 5594) nuovi modelli di notebook Inspiron 5000 da 14 e 15 pollici, accomunati lato hardware da un display FullHD+ con trattamento antiriflesso e cornici esilissime e, lato software, dalle ottimizzazioni (incentrate su riduzione del buffering e pompaggio audio/video) garantite dal tool “DELL Cinema“. 

Ancora più inediti, poi, si rivelano gli altri portatili in salsa Inspiron: i modelli 2-in-1 da 13/15/17” della serie 7000, rispetto ai predecessori proposti al CES 2019, possono ora beneficiare anche della possibilità di esprimersi in un telaio argentato, che certo rende onore al premio per il design innovativo vinto a Maggio e, in più, rilanciano con porte USB Type-C abilitate alla connettività Thunderbolt 3.

Sempre tra i convertibili, presenti tra i modelli da 14 e 15 pollici della serie 5000, questi ultimi – dotati di supporto alla mobilità – ora guadagnano una maggior versatilità nel formato 2-in-1 grazie all’opzionalità di uno schermo sensibile al tocco dei pennini capacitivi, tra cui l’Active Pen. Più sul versante ultrabook, vista la sottigliezza vantata, il laptop Inspiron 13 5000 guadagna due alternative cromatiche, in forma di lilla ghiacciato e argento platino, rilanciando – in termini più sostanziali – con un’accresciuta mobilità garantita dall’opzione per il 4G

Ancora in ambito Inspiron, meritano una menzione i modelli da 14, 15, 17” della serie 3000, con i primi due che si qualificano come alternative eleganti per la produttività durante gli spostamenti, e l’esemplare più grande che si rivolge al target familiare: in ogni caso, sempre con la nuova opzione per una GPU dedicata GeForce MX230 di Nvidia.

Sul versante esclusivamente professionale, entrano in gioco le nuove workstation mobili Vostro 14 e 15 5000 che, in un contesto tutto sommato accessibile, pur in presenza di una maggior potenza garantita delle GPU Nvidia, innestano diversi supporti alla sicurezza (come lo scanner per le impronte ed il chip crittografico TPM 2.0), migliorando la produttività in sinergia con il proprio smartphone (via app DELL Mobile Connect).

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Niente da eccepire: per IFA 2019 il costruttore DELL non si è fatto mancare assolutamente nulla. Tra portatili, in forma tradizionale, convertibile, ultrabook, workstation, e computer fissi, direi che è stata contemplata ogni esigenza, ed assecondato l'appetito hi-tech di ogni fascia di mercato. Sarà interessante, tuttavia, approcciare tali prodotti anche da vicino, onde valutarne eventuali feature ad oggi tenute nascoste.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!