Iscriviti

XPS 13: in arrivo la nuova Developer Edition, con Linux Ubuntu e Intel di 10° gen

A Settembre arriverà sul mercato la nuova Developer Edition dell'ultrabook DELL XPS 13 che per l'occasione si fregerà dell'ultima versione di Linux Ubuntu a lungo supporto e, quanto a prestazioni, dei recenti processori Intel Comet Lake a risparmio energetico.

Hi-Tech
Pubblicato il 22 agosto 2019, alle ore 09:26

Mi piace
7
0
XPS 13: in arrivo la nuova Developer Edition, con Linux Ubuntu e Intel di 10° gen

Il periodo di grande attivismo dell’americana DELL sembra destinato a proseguire ancora, nonostante le già avvenute presentazioni di computer per il gaming e per l’ufficio, visto che, ad IFA 2019, dovrebbero arrivare anche vari refresh nei portatili delle serie Inspiron e Vostro: nel frattempo, si inizia con la gamma di laptop ultrasottili XPS che, nella versione da 13 pollici, sposa Linux e migliora le prestazioni di calcolo.

XPS 13 Developer Edition è la nona emanazione dell’ultrabook in dotazione ai listini di Michael Dell e, lato software, si distingue per il ricorso all’ultima versione a lungo supporto di Ubuntu, la 18.04.3 (Bionic Beaver), con tutti gli aggiornamenti di sicurezza rilasciati da Febbraio, il nuovo kernel Linux 5.0, e diversi update in tema di driver grafici open source in grado di ampliare il novero delle componenti riconosciute.

A proposito, appunto, di hardware, il nuovo DELL XPS 13 Developer Edition, codice di prodotto 7390, potrà vantare, una volta spalancato, un display, InfinityEdge in quanto contenuto tra esili cornici, da 13 pollici cadenzati in risoluzione UltraHD. All’interno dello chassis, ai cui lati spiccano ben due porte Thunderbolt, l’elemento clou sarà costituito dagli appena presentati processori Intel Core di 10° generazione, Comet Lake, a basso consumo (serie U) e 14 nanometri, rappresentati (per ora solo) dal quadcore (da 1.60 a 4.20 GHz in TurboBoost) i5-10210U e dall’esacore (1.10/4.70 GHz) i7-10710U.

La RAM (LPDDR3) potrà spingersi sino a 16 GB massimi laddove, per la connettività, si potrà far conto sul potente modem a bassa latenza (e con ottimizzazione GameFast per videogiocare) Killer AX1650 di Rivet Networks che, nel caso specifico, garantirà il supporto al Wi-Fi 6 (con velocità massime di 2.4 Gbps), ed al Bluetooth 5.0

Con la precedente incarnazione (9380) dell’XPS 13 Developer Edition, uscita a Gennaio, destinata a rimanere in commercio, il più recente modello appena presentato esordirà sul mercato a Settembre, oltre che in Europa e Canada, anche negli Stati Uniti, ove la versione base dello stesso sarà prezzata a 899 dollari

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - DELL si conferma "sul pezzo" con la presentazione dell'attuale Developer Edition dell'XPS 13 (destinato a programmatori e non solo) visto che il nuovo ultrabook della casa adotta l'ultima versione di Linux Ubuntu e, in più, rilancia con l'integrazione dei più recenti processori presenti sul mercato, addirittura presentati da pochi giorni: il resto delle specifiche, grosso modo, non varia rispetto al predecessore.XPS 13 Developer Edition

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!