Iscriviti

Gamescon 2019: DELL ed HP all’assalto con super desktop per il gaming

Nel corso della giornata d'esordio del Gamescon 2019, DELL ed HP hanno presentato diversi dispositivi d'accompagnamento videoludico, tra cui anche due computer desktop altamente personalizzabili, e facili da aggiornare.

Hi-Tech
Pubblicato il 20 agosto 2019, alle ore 10:36

Mi piace
7
0
Gamescon 2019: DELL ed HP all’assalto con super desktop per il gaming

Il Gamescon 2019 di Colonia è appena cominciato, e già sono emerse delle novità interessanti, con tanto hardware pronto a supportare le più sfrenate sessioni di gaming. Le americane DELL ed HP, per l’occasione, sono scese in campo con una nutrita serie di annunci, tra i quali spiccano anche degli interessanti computer desktop per l’intrattenimento videoludico. 

In mezzo a tanti mouse e display per il gaming (tra cui un monitor OLED 4K da 55 pollici con 120 Hz di refresh rate, prezzato all’esorbitante cifra di 3.999 dollari), il colosso texano di Round Rock, DELL, ha portato sul palco anche il nuovo desktop Alienware Aurora R9, evoluzione di un precedente modello, rispetto al quale conserva la facile accessibilità ai componenti interni: questi ultimi, posizionati quasi come dietro uno scudo, possono essere sostituiti facilmente, come nel caso della scheda grafica, il cui adeguamento, grazie a un sistema a braccio oscillante, non richiede l’uso di particolari attrezzi.

Il nuovo design “Legend”, apprezzato sul potente gaming notebook Area-51m, è finalizzato a migliorare (mediante un ampio bocchettone anteriore) il flusso d’aria all’interno, con una dissipazione termica, già migliorata in tal modo dell’8%, che può comunque beneficiare anche di un opzionale sistema a liquido. A livello computazionale, tra i led posti sul davanti e quelli posti di lato (a rappresentare la scritta Alienware), si trova la scheda madre Intel Z370 sulla quale si possono montare financo 64 GB di RAM ad alte prestazioni (HyperX), e processori Intel di 9° generazione, dal i3-9100 al customizzato (4.7 GHz) i9-9900K, abbinati a GPU anche di livello premium, come le AMD Radeon RX570 XT o RTX 2080 (in quest’ultimo caso, anche in assetto gemellare). Lo storage, invece, ibrido, potrà raggiungere la capienza di 4 TB massimi, ottenuti mixando hard disk meccanici ed SSD. 

L’arrivo sul mercato del nuovo Alienware Aurora R9 è previsto a breve, partendo dagli States, con la variante d’esordio che, prezzata a 970 dollari, conterrà un Core i5 con scheda grafica Nvidia GeForce GTX 1650, mentre RAM e storage (meccanico) toccheranno rispettivamente quota 8 GB e 1 TB.

Anche la rivale Hewlett Packard non è stata a guardare ed ha portato in Germania il suo assortimento di accessori OMEN per il gaming, tra cui il display OMEN X 27, con 240 Hz di refresh e 1 ms di risposta, le cuffie Mindframe Prime Headset, la tastiera OMEN Encoder, un portatile e, oltre a ciò, una sua proposta di computer desktop, col nuovo OMEN Command Center, pronto a spremere ancor di più le prestazioni in fase di gaming.

Nel caso del computer, si tratta di un Pavilion Gaming Desktop da 15 litri in cui l’utente può metter mano da solo a RAM, schede grafiche, schede di rete, e sfruttare sino a 3 slot per lo storage. Tra le varie opzioni, sarà possibile spingersi a processori octacore, Intel Core i7 di 9° gen o AMD Ryzen 7, mentre le GPU possono arrivare a sostanziarsi nelle lussuose GeForce RTX 2070 e RTX 2060 SUPER di Nvidia: la RAM (DDR4) è prevista, a seconda dei modelli, anche con vette di 32 GB. Per i prezzi, si parte, già da Agosto, con listini d’attacco differenti a seconda che si opti per la soluzione AMD (599 euro) o per quella Intel (649 euro)

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Senza nulla togliere all'esemplare HP, ma anche l'occhio vuole la sua parte e, in tal senso, il modello proposto da DELL, forse per il look Legend, fa la sua bella figura, risultando molto d'impatto, pur senza eccedere nella truzzagine tipica dell'hardware da gaming: in tal senso, sembra quasi un prodotto uscito da una pagina di fantascienza!

Lascia un tuo commento
Commenti
Francesco Menna
Francesco Menna

20 agosto 2019 - 22:23:15

Bellissimo!

0
Rispondi